lunedì 2 luglio 2012

"Condizionata"


Detesto l'aria condizionata!

Mia madre, contrariamente a me, non sopporta il caldo e quando le temperature salgono, si tappa in casa ...dice che il caldo "l'allassiana": la sfinisce.
Vediamo un pò se indovinate quindi, chi si dedica  per cause di forza maggiore, alla spesa giornaliera???????!!!
Wèèè ma quanto siete perspicaaaaaaaaaaci!
Ebbene si!...La sottoscritta!
Sarebbe un divertimento se solo non avessi la sensazione di entrare in una serie di igloo piuttosto che in negozi di alimentari, dove al posto di Pingù c'è un salumiere fresco fresco di giornata e invece delle slitte, i carrelli della spesa.
Cosi oltre all'aria, ad essere condizionata lo sono anch'io, questa situazione infatti mi condiziona  nell'intabarrarmi prima di entrare in un ambiente "artico".
Vi prego ditemi,  è per caso esplosa la moda dell'aria condizionata sparata a palla???
Quelle poche volte che ahimè, inavveduta ho lasciato a casa la mia coperta di Linus nonchè la giacchina in ciniglia con cappuccio (ehhh si con cappuccio, perchè il mal di testa da cervicale è sempre dietro l'angolo!), dalla quale non mi separo mai (o quasi), ho rischiato di incriccarmi seriamente, come purtroppo è successo in altre, fortunatamente rare, tragiche circostanze.
Immaginate la scena all'entrata del market: sfilo dalla borsa la mia brava felpina e la indosso in tutta fretta, tiro la lampo e metto il cappuccio, a volte dimentico di togliere i mastodontici occhiali da sole, per poco le cassiere non mettono le mani in alto, manco fossi un rapinatore!
Dal macellaio invece, inoltro le mie richieste rimanendo sull'uscio della porta al di là del vetro, scandendo con il labiale le parole in modalità muta o appena sonorizzata...a lavoro compiuto, lui gentilmente arriva da me ed avviene il baratto.
Fortuna che in pescheria il bancone s'affaccia nell'aria antistante l'entrata...


Gnocchi di patate e gallinelle


"Con la partecipazione di" dosi per 4 persone
per gli gnocchi:
La polpa di 400 gr di gallinelle
400 gr di patate
farina 0 qb ad ottenere la consistenza giusta per poterli lavorare
1 foglia d'alloro
1 foglia grande di basilico
prezzemolo
1 spicchio d'aglio

per la salsa
600 gr di pomodori perini
1 spicchio d'aglio
prezzemolo
peperoncino in polvere a piacere
2 cucchiai di olio evo
sale qb
1 goccio di vino bianco

"Mettiamo le mani in pasta" :
Eliminare dal pesce le interiora e le branchie, sciacquarlo con acqua fredda, trasferirlo in una pentola dal bordo basso, versare 3 bicchieri d'acqua, aggiungere il basilico, l'alloro, il prezzemolo e l'aglio, porre su fuoco fino a cottura.
Nel frattempo lessare le patate con la buccia.
Sbollentare i pomodori, pelarli, tagliarli a spicchi, eliminare i semi. In una casseruola mettere l'olio, l'aglio privo di camicia e tagliato in due, lasciar scaldare qualche secondo, aggiungere i pmodori pelati e tagliati, il prezzemolo, il peperoncino e il sale, cuocere per circa 1 quarto d'ora, girando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno, sottrarre l'aglio, spegnere e coprire.
spolpare il pesce, eliminando dalla polpa la pelle e le spine, frullare.
Pelare le patate ancora bollenti, schiacciarle con l'apposito aggeggio, aggiungere la polpa delle gallinelle, amalgamare con una forchetta, lasciar intiepidire ed aggiungere manciate di farina, fino a raggiungere la giusta consistenza, infarinare il piano di lavoro tagliare pezzi d'impasto e formare dei serpentelli dello spessore di 2 cm circa, sezionarli a tocchetti lunghi quanto larghi.
Tuffarli in acqua bollente, appena tornati a galla, prenderli con una schiumarola e versarli nella casseruola con il pomodoro, porre su fiamma viva, aggiungere dopo pochi secondi il vino bianco, mescolare delicatamente, impiattare e decorare con coriandoli di prezzemolo fresco.


Che il sole vi baci...a presto!

39 commenti:

Claudia ha detto...

Si.. capisco perfettamente!!! Io anche quando entro al supermercato sembra di entrare in una ghiacciaia.. come è anche sul treno.. o in alcuni autobus.. la moda dell'aria condizionata a palla!!! l'animaccia loro.. ma si rendono conto che ammazzano la gente? Io che soffro di sinusite esco da quei luoghi con un mal di testa assurdo!!!! e vabbè.. passiamo ai tuoi gnocchi! ma che originali con la gallinella nell'impasto con le patate!!!! davvero brava!!! Ottimo il condimento semplice.. che non copre il sapore degli gnocchi!!!! baci e buon lunedì .-)

Federica ha detto...

Ti dico solo che al parcheggio del lavoro lascio la macchina al sole per uno scongelamento rapido all'uscita! Non so proprio come facciamo a resistere le commesse dei negozi senza ibernarsi. Io mi tengo stretta i 28 gradi in casa e guai a chi me li tocca :))
Come mi sconfinfera lo gnocchetto marinaro bella gioia. E vedi che ho ragione a dire che il pesce fa bene in tutti i sensi. Ti risparmia anche la frescata del negozio ;) Un baciottone, buona settimana

Alem ha detto...

Che belle le foto :)
Io non uso l'aria condizionata nemmeno in macchina, la odio.
Mi fa stare male :(

Dharma ha detto...

A mi me pasa como a tu mama, en verano tengo que poner el aireacondicionado. Mi marido se enfada cuando le pongo por la noche.

La receta de los gnocchi fantastica. Un vbacio

raffy ha detto...

odio l'aria condizionata... mi sento proprio male!! e anche mia mamma la usa in casa, soprattutto quando cucina!!! e spesso prendo il raffreddore per questo motivo! che meraviglia questi gnocchi, tesoro, molto interessanti!! dovrò provarli assolutamente...

LA CUCINA DI...FEDERICA ha detto...

Il mostro dell'aria condizionata meglio evitarlo!!!
Anche io in giro per negozi tipo Igloo sto sempre con il punto di domanda prima di entrare: ci saranno 10 gradi sotto zero???
meglio non rischiare così che pure a luglio vado in giro con un giacchettino!!! per non parlare Gaia della metropolitana....le canotte estive lì sono proibite, si rischia l'ibernazione!!!
un kiss dolcezza ;-)
rubo una forchettata!!!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

In effetti tesoro l'aria condizionata nei market è davvero isopportabile però credimi sfidare caronte solo con un ventilatore è davvero una lotta impari ed io lo sfido tutti i giorni visto che nn ho il condizionatore :-)......bella ricetta tesoro mi piace da impazzireeee!!baci,imma

bussola ha detto...

le tue foto mi piaciono da impazzire.... e te lo dice una che di foto se ne intende.....

cosa da quella luminosità così eterea alle immagini?

Chiara Picoco ha detto...

Oh capperi, mica avevo capito che la gallinella stava nello gnocco! Le ho in freezer, la tentazione di rifare questo piatto è fortissima.

Kappa in cucina ha detto...

L'aria condizionata a manetta nei market è da spararsi un colpo per non parlare anche dei ristoranti...Io soffro tantissimo e molto volte sto male e mi rovina o la spesa o la cena...ma i cinema? appena parte il film ecco l'aria sul collo...odiooooo!!! semre sciarpina anche con Caronte!!! gnocchi favolosi, golosi e delicati! mi piacciono tantissimo! buona giornata

bussola ha detto...

mi riferivo alle foto dove si vedono forchietta e piatto... tutto il resto dello sfondo sparisce dando il giusto risalto all'oggetto della foto.... non conosco photoscape.... usi flash ombrelli? etc?
io ho sempre grandi difficoltà a fare foto in interno.... preferisco gli esterni.... scatto sempre in manuale anche io

Valentina ha detto...

Stellina cara, io son come tua madre, in questi giorni mi chiudo in casa a 26° gradi e chi si è visto si è visto!!! Ottimi questi gnocchetti, molto molto molto sfiziosi!!!! Ti abbraccio tesora bella :*

bussola ha detto...

no al contrario mi stai dando un sacco di dritte.... ma quindi il pannello riflettente lo usi per la luce della finestra? io non l'ho mai usato.... costa assaie?

bussola ha detto...

sei un mito.... adotterò il pagnottella method e ti farò sapere

federica bruno ha detto...

Ottima ricetta!
Io cerco di limitare l'uso dell'aria condizionata perchè penso di essere ancora in età da poter sopportare il caldo. Certo, alle 13 se sono in macchina la accendo eccome, ma la sera preferisco dormire col venticello che entra dalle finestre.
Baci!

angicoock ha detto...

fino allo scorso anno era tutto un discutere con mio marito che soffre il caldo. Nei super un disastro.... una volta sono uscita 5 minuti dopo essere entrata e senza far la spesa tanto ero congelata. Questi ultimi 3 giorni aria condizionata in casa h24. Per contro mi consolo con la tua succulenta ed invitante ricetta.
Un bacioo e a presto

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Ma che bella ricettina ...
Un saluto dai viaggiatori golosi ...

chabb le padelle fan fracasso ha detto...

ciaooooooooooooo !!!
detesto l'aria condizionata ma adoro questo tuo piatto !!

tanti abbracci

elenuccia ha detto...

Non sono una fan dell'aria condizionata ma considerando il caldo tropicale di casa mia in questi giorni sto cambiandi idea. Odio quella "a palla" dei supermercati ma credo che dosata bene non sia da disprezzare.

Sai che non avrei mai pensato di mettere il pesce nell'impasto degli gnocchi? mi intrigaaaaaaa
e che carini cosi' piccini!

Giada ha detto...

MI hai fatto troppo ridere...semra di vedere me (ma non sono ancora arrivata alla felpa con cappuccio e occhiale! In macchina poi con la mia dolce meta' è tutto un alzare e abbassare....... no comment!
Complimenti perchè è un piatto davvero invitante e bello da vedere! Baci

Babs ha detto...

ahahahah è sempre un piacere leggerti Pagny, cmq, io nn sono alla felpa, ma quando vado al supermercato in estate, la sciarpina me la porto sempre, altrimenti, svoltato l'angolo del fruta e verdura, la cervicale è già in blocco!
;)

Meggy ha detto...

Io invece dell'aria condizionata sono addicted .. sarà xche a casa non ce l'ho e quella della macchina è rotta? :/ Devo stare attenta anch'io alla cervicale ma appena entro nel fresco di un negozio mi piazzo qualche secondo davanti alla fonte di tanta frescura!!!Che spettacolo quessti gnocchetti, sono super invitanti, mi hanno messo un'acquolina pazzesca!Un bacione bella

Meri ha detto...

Hai proprio ragione.. l'aria condizionta è insopportabile.. soprattutto quando la sparano a palla!!!

Buoni i tuoi gnocchi.. mi tentano tantissimo!!:)

Margherita ha detto...

:D scusami se inizio con una risata ma la tua premessa sull'aria condizionata ricorda tanto me all'ipercoop nel reparto "bancofrigo e surgelati" se ci metti un pinguino secondo me si copre pure :D e devo dirti che nonostante ODIO il caldo, ma l'aria condizionata mi fa male alla gola, alla testa ...a tutto! quindi in tutto questo attendo settembre con ansia!! :) e la ricetta complimentissimi, adoro gli gnocchi, che dici la provo?? così mi rassereno il palato e non penso al caldo afoso di oggi che mi sta uccidendo??!!!! :) ciao e buon lunedi!

giovanna ha detto...

Anche io non sopporto l'aria condizionata a palla, anche perchè la sinusite e la cervicale sono in agguato.Complimenti per la ricette mi piacciono sia gli gnocchi che le gallinelle, un abbinamento perfetto.Ciao.

Dolcemeringa Ombretta ha detto...

Ecco sei come me io "odio l aria condizionata" sopratutto se vedi correre i pinguini vuol dire che e' troppo!!! A casa mia se ci sono io al massimi si parla di deumidificatore se c e' mio marito vedi i sopra citati pinguini correre per casa! E non parliamo sei supermercati che potrei capire per via degli alimenti ma ci sono negozi di abbigliamento dive credi che ci siamo al massimo 10 gradi e le commesse son li come ghiaccioli!
Ma sti gnocchi sono una forza nell impasto ai messo il pesce mi piacciono un casino!!!!
Baci cara l

Damiana ha detto...

Amo la tua mamma e la penso esattamente come lei:questo caldo mi"allassia",perciò bella Lucilla sono e rimarrò"condizionata forever",altro che cervicale,qui si rischia il collasssso!!
Ma che gnocchettini-ini-ini hai fatto,sembrano degli struffoletti!!
Magica Lucilla,hai preparato degli gnocchetti perfetti!!

Claudia Magistro ha detto...

ohhhh! Finalmente qualcuno che parla la mia lingua! Caldo a gogo! Quanto a questi gnocchetti...torno adesso da Loredana e li ha fatti anche lei ma con le vongole...due su due
:)
grazie baciuzzi
Cla

Cristina ha detto...

Ciao tesoro, che bello tornare qui a farti visita, mi sono persa un bel po' di post ma non mi sono persa le tue parole che custodisco nel mio cuore, grazie per essere qui.
ti abbraccio

Valentina ha detto...

Che buoni questi gnocchi! Complimenti!!! Io sto malissimo con il caldo, quindi ho bisogno dell'aria condizionata, però poi sto male puntualmente con le orecchie o con la gola... e non parliamo poi di cosa significhi entrare in un negozio, completamente sudata, dove la temperatura è praticamente -3 O_O
Ci vuole misura in tutto, eh si... Io, intanto, non vedo l'ora che passi questo caldo insopportabile...
Bacioni :)

Fabiola ha detto...

Hai ragione mi metterei il piumone nei super.....mi fa ridere la tua descrizione....piatto impeccabile, baci.

UnaZebrApois ha detto...

questi giorni a causa delle maledettissime arie condizionate ho una voce così roca e così (poco) sexy che sembro un travestito!
A me piace il freddo polare dei banchi frigo, per carità, dà un sollievo... ma esco che starnutisco, mi si abbassa la voce e nel 90% dei casi mi prende anche una certa urgenza ad andare in bagno...insomma...non c'ho più l'età per fare la sgarzellina e stare a -15°C in canottiera ;)))

per gli gnocchi... il pesce nell'impasto??? Io pensavo nel sughetto!!! *__* mi piace un sacco questa genialata Gaia-style :DDDD

Chiara ha detto...

anche io la detesto!!!!!!!!
e proprio in questi giorni sono super bloccata :(((
oggi va un pò meglio ma non riesco ancora a muovere la testa senza dolore :(
baciiiiiiiii!!!!

sandra ha detto...

Io capisco la tua mamma... il caldo mi annienta, mi sconcuassa, mi distrugge e mi toglie l'anima.....
mi chiudo in casa e sudo in silenzio.
Bellissimi gli gnocchi con la gallinella, belli belli! Ti seguo, ti dispiace? :O)

La lanterna dei sogni ha detto...

Squisita questa ricetta.

Caldo troppo caldo... vorrei essere in Norvegia.

Buona serata!

Valentina ha detto...

Dai il clima al minimo ti garantisce di mangiare e cucinare un piatto buono come qs!!DA PROVARE!!besos

Monique ha detto...

Guarda, come soffro il freddo io , non lo soffre nessuno e ti capisco benissimo. il particolare è che io la ghiacciaia ce l'ho perenne, vivendo in Svizzera:-( buona serata!

Samantha ha detto...

mamma che buoni che devono essere questi gnocchetti!!!

mimma ha detto...

che meraviglia!!!!!
adoro queste preparazioni così saporite e salubri!!!
ciaooo!! mi chiamo mimma morana e ti scrivo da Palermo. ho sbirciato il tuo bellissimo blog e mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori!!!
ti va di partecipare a mio primo contest??? ci sono magnifici premi dell'ECCELLENZA SICILIANA!!!! non mancare!!!! prendi tutte le ricette che vuoi dal tuo magnifico archivio , consone al tema del contest e non c'è bisogno di ripubblicarle!!!! ti aspetto con le tue preparazioni. Aiutami a diffondere questo contest , condividilo per poter fare , alla fine, un PDF con tanti buoni suggerimenti buoni e salutari.
http://pasticciepasticcini-mimma.blogspot.it/2013/01/me-lo-porto-in-ufficio-il-mio-primo.html

mimma morana