lunedì 8 novembre 2010

Fino all'ultima crumb

mostarda d'uva

Un gentil pensiero da parte della mia adorata cognatina, un vasetto(ne) di mostarda d'uva (sublime!) fatta con le sue manine.


Crumble all'olio con mostarda d'uva

crumble con olio e mostarda d'uva

crumble all'olio


"Con la partecipazione di"
: dosi per uno stampo da 22 cm
per l'impasto:
180 gr di farina 00
50 gr di zucchero di canna
40 gr di olio evo
1/2 cucchiaino di vaniglia bourbon in polvere
2 cucchiai di acqua fredda

per la farcia:
280 gr di mostrada d'uva (fatta con sola uva denocciolata (senza alcuna traccia di zucchero aggiunto) messa a cuocere, fino al raggiungimento della giusta consistenza)
1 cucchiaio colmo di cacao amaro

"Mettiamo le mani in pasta"
:
Porre in una coppa la farina, lo zucchero, la vaniglia, l'olio e l'acqua.
Impastare il tutto sbriciolando il composto.
Versare una manciata di briciole nella teglia, quasi a coprire il fondo, aggiungere la mostarda d'uva precedentemente ben mescolata al cacao, livellare ed aggiungere il resto delle briciole d'impasto, distribuire su tutta la superficie in maniera omogenea, porre in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti (preciso che la temperatura ed il tempo di cottura sono relativi al proprio forno) fino a doratura.

Niente male per essere stato il mio primo crumble!
In poche ore, spazzolato fino all'ultima crumb ^_*

Che il sole vi baci...a presto!

86 commenti:

arabafelice ha detto...

Il sole mi bacera' sicuramente, visto dove sono.
Quello che non avro' sara' un crumble cosi' buono!!!

lucy ha detto...

tua cognmata è un mito, fare la mostarda d'uva è una vera impresa!compliemnti a lei per la pazienza e per la tua capacità di saperlo valutare!

Federica ha detto...

Tesoruccio bello bello mi hai aperto un mondo ^__^ pensavo che il crumble non si potesse fare con l'olio e invece...ora si che mi ci lancio ancor di più :D La mostarda d'uva non ce l'ho ma ho della confettura d'uva fatta dalle sante manine della mamma che potrebbe sostituirla degnamente. E adesso...vai di bricioloneeeeeeeee ^__^ Un bacione, tanto per la rima e un abbraccio super, TVB

dolci a ...gogo!!! ha detto...

vorrei tanto averti anch'io come cognata anzi come sorella allieteresti le mie giornate con la tua simpatia e con il tuo affetto!!!cmq hai uan cognata davvero speciale e questo crumble deve essere di un profumato...delizioso tesoor come te,tvbbbbbbbbb imma

marifra79 ha detto...

Bene evvai con l'olio! Sai che ne sono una tifosa!! Dev'essere buonissimo!
Un abbraccio

Babs ha detto...

crumble crumble crumble.... visioni notturne! :)
giorno pagny
buona settimana

chiara ha detto...

Complimentoni....che crumble!
Spero che il sole arrivi qui a venezia.......bacio

Nepitella ha detto...

E vai di Crumble! evidentemente il tempo molto British chiama un dolce altrettanto British :-) io ieri l'ho fatto con mele e pere e la copertura di noci!!! Baci e buona settimana

accantoalcamino ha detto...

Ciao pagnottellina, ti copierò l'idea dell'olio (ma non farmi causa ;-) )
Buonissima settimana

ilcucchiaiodoro ha detto...

Come mai non tutte le cognate preparano queste delizie? Mha.... :-( In compenso la mia mangia...

Donatella

Luca and Sabrina ha detto...

Quando una cosa è troppo buona...fa quasi male fissare lo schermo del computer!
Baci da Sabrina&Luca

crumpetsandco ha detto...

Oh madò...mostarda all'uva...potrei svenire!!! :) che golosità sto crumble!!! ..all'olio poi...da provare!
baci stelluzza!

Alessandra ha detto...

Ricetta bellissima!

Grazie per la visita ed il suggerimento... ho visto molti siti con il traduttore, ma come si fa a mettere? Non l'ho visto nei gadget... ma sono ancora un po' imbranata con i blog :-D

elenuccia ha detto...

Si direi proprio niente male ;) sto impazzendo dalla voglia di papparmi quel cucchiaino colmo di crumble!!!
Non l'ho mai fatto con l'olio...ora che lo so mi posso lanciare ancora più allegramente senza sensi di colpa ^_^

margherita ha detto...

ciao carissima....grazie per il sole qui piove piove..umidità
e questo crumble!!! ...ci proverò

Alessandra ha detto...

Grazie Pagnottella, ho provato, vediamo se funziona... adesso vado a nanna!

Claudia ha detto...

Ma deve essere ottimoooo mostarda d'uva.. che delizia!!!!!
ps: oggi a Roma cielo nerissimo.. e pioggia battente.. che pizza!!!!
baci e buon lunedì .-)

Ale ha detto...

Le tue ricette sono sempr emagnifiche, le tue foto sempre bellissime e la tua simpatia sempre presente !
Sei adorabile in tutto tu !
baicone one

Fabiana ha detto...

ciao tesoruccio mio.. quella meravigliosa composta non poteva avere destino più dolce... un bacio grande

Nel cuore dei sapori ha detto...

La tua cognatina ti fa dei regali tanto buoniiiiii!!!! Il crumble ha un aspetto bellissimo!complimenti!

( parentesiculinaria ) ha detto...

E che bel modo hai trovato tu per esaltarla senza coprirla... prima o poi cederò anche il al crumble... mai fatto finora!

stefania ha detto...

Bellissima ricetta con l'olio mai provata sai ?
la mostarda ..mi piace, grazie :)

F. Mezzaluna ha detto...

Che Buono il Crumble!

meggY ha detto...

Slurpy che delizia!!!Quel barattolino è davvero invitante, per non parlare del crumble, le amo quelle briciolette!
Bravissima baby un bacione e buona settimana a te, smack!!!

mammalellella ha detto...

ma quante cose imparo... e tu sei un'ottima maestra ^_*

Vanessa ha detto...

Davvero particolare questo crumble!!!...bravissima Gaia!!!

fantasie ha detto...

Io non ho la cognata che mi fa queste delizie... per il resto, ci posso pensare io...
Baci bellezza!
P.s. Ti ho detto di quanto sei bella nell'header??? Nessuno ti ha proposto di fare un calendario???? ;)

valerioscialla ha detto...

Wow che cognata!! Avercene...sarebbero sicuramente regali graditi.
Complimenti per il crumb è venuto benissimo.

Angela ha detto...

Il crumble l'ho scoperto quest'estate ed ormai è un dolce del quale non riesco a farne a meno. Secondo me è buonissimo e velocissimo! :D

raffy ha detto...

Gaiaaaaaaaaa!!! che squisitezza... troppo buono... lo segno subito tra le ricette da provare al più presto!!! bravissima, ti adoro!

Cucina di Barbara ha detto...

Cara Gaia,
il crumble è il mio dolce preferito da quando vivo a londra...
Dovrò provare anche la tua versione...se trovo una cognata disponibile...:)
Buona settimana!
Barbaraxx

Laura ha detto...

Dev'essere meravigliosamente buonoooo!! Purtroppo qui piove e solo una porzioncina del tuo crumble potrebbe tirarmi su di morale!!
Un bacio ;)

MMM ha detto...

gnamm.. irresistibile!!! abbiamo appena scoperto il tuo blog!.. non possiamo gia farne a meno..
passa a trovarci!
www.modemuffins.blogspot.com
baci
MMM

Le pellegrine Artusi ha detto...

Un crumble veramente delizioso!! Ti devo copiare la ricetta...posso???? Bacioni a te e alla cognatina!

mariacristina ha detto...

Bello avere una cognatina del genere che ti fa la mostarda d'uva. E hai usato l'olio, perfetto il mio colesterolo ringrazia. Un abbraccio e un bacione.

Zucchero e Farina ha detto...

il sole oggi non mi bacerà per nulla.. piove piove..
superbo il tuo crumble! Non ci credo che sia il primo ;-)

bacio

Giovanna ha detto...

Gaietta che bella notizia: il crumble con l'olio! E' pensare che non l'ho mai fatto per non utilizzare troppo burro...
Che delizia dev'essere il tuo, con la mostarda d'uva home made!
Sole??? Qui poco fa, sembrava dovesse piovere, ora fra un miliardo di nuvole, sembra spuntare un pallido(issimo) sole.
Sarà timido?

Baci Giovanna

Micaela ha detto...

ciao tesorina, mannaggia al poco tempo di questo periodo, non riesco a fare tutte le cose come vorrei! che buono questo crumble, la mostarda d'uva dev'essere divina! un bacione anche da Perlina birichina!

Francesca ha detto...

Complimenti io i crumbles li amo!!!

Bacissimi

Fabiola ha detto...

mi devo convertire ai crumble!!!!!!!!! è l'unica soluzione, che goduria.

Simo ha detto...

Bello il crumble, bella la pirofilina, tutto golosissimo...che dirti?
Brava tesoro!
E che sole sia... i "miei" muratori vanno alla stragrande...eheheheh!

menandoilcanperlaia ha detto...

Io non ho una cognata che fa la mostarda (anzi non fa niente di niente!!) ho una sorella che fa le mie ricette e le vengono pure male...
posso sperare di riuscire a fare un crumble che possa essere almeno un pochino belle come il tuo!
:)
Baci
Vero

Ely ha detto...

ma quanto mi piacciono i crmble.... ma la mostarda d'uva dove la trovo secondo te??? e non ho manco una cognata che sà cucinare... vabbè mi accontento di gustare virtualmente stà bellezza!!!! ciaoooo

Betty ha detto...

uuuuuuuu che buono questo crumble... bravissima.
buona settimana cara, smack.

Claudia ha detto...

La mostarda all'uva nn l'ho mai assaggiata ma questo crumble è troppo invitante! Sembra davvero squisito...bravissima! E compliemnti alla cognata...averne di così! ;-)

Alice ha detto...

solo a guardarlo se ne immagina l'intensità...complimenti alla cognata per la mostarda e a te per avergli trovato "la morte sua"!!!!

dario ha detto...

che meraviglia!!!!
quella mostarda fatta in casa deve essere sublime!!!
bravissima
ciaooo

Cristina ha detto...

Ciao Pagny, ottima l'idea dell'olio lo proverò anche se non con l'ottima mostarda d'uva.
un bacio

Patricia ha detto...

Mostarda? ma hai detto mostarda? ma io adoro la mostarda! e questo è il mio crumble! Besote:))
Pat

Gaia ha detto...

quanto mi piace questo crumble...mamma mia quanto mi piace!!!!

viola ha detto...

Che particolare questo crumble con l'olio....Bisognerà pèrovarlo assolutamente. La passione per questo dessert cresce sempre di più e mi piace sperimantare nuove versioni.
La mostarda d'uva purtroppo non ce l'ho....posso solo provare ad immaginare la bontà...
Sembra tutto fantastico...
Un bacione

kristel ha detto...

Dai, con l'olio? Ma davvero? Bella scoperta. Da provare assolutamente!! Buona settimana.

sandramilù ha detto...

C'è bisogno di dire che è meravigiosamente golosa questa ricettina e che me ne papperei volentieri una cucchiaiata con te??
......je t'adore!!!!
^_^.....che il sole baci anche te tesoro!

LAURA ha detto...

Complimenti!!!! Ricetta originale e credo anche che sia buona: la mostarda d'uva non l'ho mai assaggiata.
A presto

Pagnottina ha detto...

Ma Pagnottella mia che meravigliaaaaa! Lo voglio anch'ioooooooo!
Ma l'hai già finito :-O! Noooooooo! E moooooooo!;D
Baci

Lo ha detto...

sono arrivata a spiare...ma è meraviglioso...il crumble all'olio...mmm occhei occhei copio incollo per un futuro prossimo venturo...bacio stellina

Ambra ha detto...

Non resisto al crumble...è assodato...lo adoro davvero tanto!!!E questo non fa eccezione...lo voglio!!!

Alessandra ha detto...

Ciao ancora io, stamane ho controllato, funziona e allora mi sono messa il traduttore su tutti 4 i blog (solo 2 sono miei, gli altri sono collaborazioni), devo dire che e' anche divertente (ho letto la traduzione di uno dei blog e mi sono sganasciata dalle risate!), ma sicuramente un gadget di valore!

Grazie ancora

XXXX (che vuol dire bacibacibacibaci)

Alessandra

Cristina ha detto...

gaietta, imparo sempre qualcosa sul tuo blog... il crumble con l'olio non l'ho mai fatto, sempre e solo col burro. Il mio Mr.K sta in fissa coi crumble li prepara e me li propina in tutti i modi, gli passo la ricettina e ti farò sapere.... certo ad avere la mostarda di tua cognata... baciotti

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

MMM... a quest'ora siamo sempre tentati dalle tue ricette...
Delizioso questo crumble... bacioni dai viaggiatori golosi...

The Queen of Chocolate ha detto...

Complimenti, ti seguo da poco, però devo dire che tra le ricette originali e le foto, il tuo blog è eccezionale! ti seguirò!

Amelie ha detto...

MMh quella mostarda d'uva ha un ottimo aspetto!! :)
Scusa la mia ignoranza ma cos'è il crumble?? :(
Un bacione
Amelie

Lory B. ha detto...

Che meraviglia!!!
Molto particolare! Le tue fotografie parlano chiaro per me..... "amore a prima vista"!!!!
Un bacione!!!!

Lucia ha detto...

La mostarda d'uva!!! Quanto mi manca, qui al Nord! Qua per mostarda intendono una cosa ben differente, a base sì di frutta, ma dal sapore obbrobrioso... almeno per me, abituata alla mostarda d'uva, preparata rigorosamente in casa ed usata come passe-partout: sul pane, nei dolci natalizi, semplicemente a cucchiaiate... (tipo Nutella) :-D Che bei ricordi mi hai riportato alla memoria, cara! Il tuo crumble mi è andato dritto al cuore ;-)

Anastasia ha detto...

Gaietta è vero, anche per me che vivo in Piemonte come per Lucia, la parola mostarda è associata alla frutta dolce-piccante che qui chiamano proprio mostarda (ma che non amo per niente!)! Questa d'uva invece dev'esser deliziosa, devo proprio provare a farla! Splendida idea! Grazie! Questo tuo primo crumble è una vera delizia! Bravissima e felice giornata! Bacetti!

kia ha detto...

mi aggiungo alle tue mollichine per dirti che sembra davvero uan cosa sublime...ma per chi è senza mostarda d'uva?? o senza una cognata d'oro come la tua???

manuela e silvia ha detto...

Ciao Gaia! molto particolare il tuo crumble,per essere il rpimo sei rimasta sul semplice, ache se siamo quasi certe che il sapore sia indimenticabile! succoso e croccantino!
bravissima!
un bacione

meggY ha detto...

Rispostina:
Syyyyyyy!!!Sono io!Trattasi di un servizio fotografico 50's themed fatto questa primavera per una mostra!
:)
Grafie amore
<3
<3
<3

Simo ha detto...

Ma che meraviglia...vorrei farti assaggiare la mostarda d'uva che fa il mio papà, 'na cosa spettacolare! Prima o poi te la spedisco così ci fai qualcosa di buono...

Ginestra ha detto...

Tesora, volevo dirti che sei stata tra le mie primissime sostenitrici, forse è per questo che ti dava errore prima da me! Un baciuzzo e vado a leggermi la ricetta... ah...ancora niente caricabatterie! UFFA l'hanno perso!

Tiziana ha detto...

Che robe golossissime che vedo qui!!!!
Un caro saluto!!

Cranberry ha detto...

Io non ho mai fatto nemmen un cramble!
Questo tuo è spettacolare...a dir poco!!!!
Mammamia che buono dovrà essere!!!!

HollyAntonioBarbara ha detto...

SLURPPPPPPPPPPPPPPPPPpppppppppppppppppppppppppppppppppppppp che bel regalo gustosissimooooooooo

HollyAntonioBarbara ha detto...

SLURPPPPPPPPPPPPPPPPPpppppppppppppppppppppppppppppppppppppp che bel regalo gustosissimooooooooo

I pasticci di Roby ha detto...

Oggi, qui a Palermo il sole ha deciso di scioperare...quindi niente bacio.Certo,col tuo crumble mi consolerei di sicuro.Baci,Roby

Sgt.Pepper ha detto...

ma che bella ricettina....questa è proprio particolare....complimenti...ed anche per il tuo blog, a cui ho dato una sbirciatina..;)
a presto
ciaoooooooooooooooo

Elisabetta ha detto...

le cognate,se si è fortunati,sono a volte,meglio delle sorelle,specialmente quando non ne hai,o almeno non piu'....la mostarda d'uva e' strepitosa,come te,che hai realizzato questo splendido "crumb"!!baci

giulia pignatelli ha detto...

Bè certo, noi pugliesi dobbiamo per forza usare l'olio ;))) Dev'essere davvero ottimo, te ne rubo un pezzetto !

Simona ha detto...

Amò, perché qualsiasi cosa fai è meravigliosa?
Maròòòòòòòò!!!!!!
p.s. quando leggo la parola Crumble il mio cervello parte con sta cosa: "L'utente da lei chiamato non è al momento raggiungibile"

Federica ha detto...

Altro che sole..qui a roma diluvia ed oggi non sai quanta ne ho presa!!!
Che buono questo crumble, sempre brava Gaia!

La cuoca Pasticciona ha detto...

Mamma che delizia questo crumble.. mi viene fame a guardare la seconda foto.. proverò a copiarti ma non ti prometto di portare a termine la ricetta.. bacio

Damiana ha detto...

E ti sei leccata pure le dita con questo dolcino ino ino...Una cocottina a me,amoruccio bello e ..dai,non ho mai provato il crumble con l'olio!!E quando mi ricapita più di assaggiare la mostarda d'uva della tua ""sorellona""!!Vabbè vado via,,ma un baciotto te lo do,folletto goloso!!

gloria cuce' ha detto...

Buonissimi e bellissimi sia la mostarda che il crumble.
Brava bella idea farci il crumble!
Bacioni

la sissa ha detto...

Fantastica la versione all'olio per un'intollerante al latte co e me!
:-))))
La provo sicuramente!
A presto!
Sissa

veronica ha detto...

buonissima ne vorrei un pochino ora ... mi sto incantando con le tue foto

Lucia ha detto...

Visto, come ti penso? Passo la serata curiosando nel tuo blog :-D Senti un po', ma tu come fai a conoscere la mitica mostarda d'uva del Salento? :-)