martedì 13 maggio 2014

faRRina: farina di farro

Di farine ne esistono una miriade! Quelle che prediligo sono le semintegrali e le integrali.
quest'ultime in particolare: rustiche, veraci, con quel sapore intenso che le contraddistingue, conservano in esse tutte le parti del chicco, un vero e proprio alimento completo.
Quella che più amo è la farina di farro integrale, fu amore al primo assaggio.
La uso sovente, per dolci, pane e pasta fatta in casa.
Oggi vi propongo una focaccia a dir poco squisita!

Ah! Mi vien da pensare: ma la farina di farro, si chiama faRRina???? 


Focaccia di farro integrale con noci e olive nere



"Con la partecipazione di": (per una teglia di 28 cm)
400 gr di farina di farro integrale (ho usato una farina di farro integrale bio macinata a pietra )
400 gr di acqua
1 cucchiaino di malto d'orzo
60 gr di lievito madre (andrà benissimo anche esubero di 3 giorni)
10 gr di sale
60 gr di gherigli di noci sminuzzate
Per la farcia:
gherigli sminuzzati grossolanamente di 3 noci 
150 gr di olive nere denocciolate
5-6 cucchiai di olio per la teglia +2 per la finitura

"Mettiamo le mani in pasta":
In una ciotola, sciogliere il lievito madre e il malto in 100 gr di acqua .
Aggiungere la farina, versare poco per volta l'acqua, farla assorbire ben bene, mediante lavorazione, prima di aggiungerne altra.
A fine impasto la massa risulterà molto molle.
Aggiungere le noci sminuzzate e il sale, impastare nuovamente per qualche minuto.
Coprire la ciotola con della pellicola, lasciar lievitare per circa 7 ore in forno spento con lucina accesa o ponendo sul piano basso del forno delle bottiglie di plastica piene d'acqua calda (ricordo che i tempi di lievitazione variano a seconda della temperatura).
Oliare la teglia, trasferirvi l'impasto, livellarlo con le mani unte d'olio, trasferire in forno spento con lucina accesa, per circa 2 ore.
Disporre sulla superficie le olive e i gherigli di noce sminuzzati, oliare.
Infornare in forno caldo a 200° fino a cottura (ci vorranno 45-50 minuti)


Che il sole vi baci!

11 commenti:

Damiana ha detto...

Ma come no,eccerto che si chiama "faRRina",che domande fai?E se pure non fosse,io continuerò a chiamarla così.come potrei snobbare un termine coniato dalla monella più bella del web?Ah Lucilla mia,i gherigli e le olive in bella vista,mettono una fame,ma una fame...Ohhh tesò,io mi vado a fare un cornicchiello coi pomodori,in mancanza d'altro...!Ciao Lucilla mia!

Claudia ha detto...

Mamma mia.. con la farina di farro.. Chissà integrale di farro quanto è buona.. comunque 100% idratazione.. ma ti pare che non la faccio?? ne ho una marea te da provareeeeee.. smackkkk

Alessandra Barbone ha detto...

e va beh. la proverò con la farina ai 5 cereali! non ho la farrina integrale!

paola ha detto...

buonissima,brava

lucy ha detto...

anche io adoro le farine diverse e soprattutto quelle integrali.considero quella di farro la migliore per la pizza, almeno secondo i miei gusti

elenuccia ha detto...

Fantastica! anche a me piace molto la farina di farro integrale, ma cos' con le noci e olive deve essere ancora più saporita. Credo che un'idratazione del 100% sia impossibile da fare a mano, o almeno io non ci sono mai riuscita.

Anna Luisa e Fabio ha detto...

A parte le ricette che sono sempre strepitose e presentate al meglio, le tue chicche (di grano) sono sempre super.

Fabio

Peanut ha detto...

Oh cosa vedono i miei occhi ♥.♥
Questa la salvo e sento che ne dice la Berta, ma credo proprio che sarà felice di prestarsi a cotanta meraviglia! ;)

miki ha detto...

ciao Gaia,
anch'io adoro la faRRina, l'ho scoperta da poco e la uso per tantissime cose!
Solo una domanda, perché questa focaccia la devo proprio provare!
Io ho il lievito madre liquido, quanto ne devo usare?
Grazie ciao
miki

miki ha detto...

.

miki ha detto...

Grazie Gaia!