venerdì 17 luglio 2009

I suoi primi 40 anni...che non dimostra!

(immagine presa dal web)

Ogni volta che lo vedo, sento il cuore colmarsi d' incanto… un fluido magico che scorre nelle vene, arrivando agli occhi rendendoli lucidi e affascinati.

Bello più del sole, illumina i miei giorni scaldando ogni momento.
I suoi occhi profondi ed espressivi lo specchio dell’anima, da cui riflette un'energia coinvolgente fatta di finezza, di grande voglia di vivere, di una nobiltà d’animo cosi profonda, di libertà interiore, una spiccata personalità, più unica che rara.
Travolgente come il vento, flemmatico come il mare settembrino, un sorriso raggiante, intenso ed aggraziato.
L’eleganza del suo corpo…un cavallo arabo con andatura flessuosa ed energica, cavalca le rive del mare, un mare di entusiasmo, di gioie e di forti emozioni.
L’amabilità dei modi, il porsi con dolcezza.

La parola Amore, non basta a descrivere l’intenso sentimento, che tutta me stessa nutre per la Persona più importante della mia vita.
Buon compleanno mio Cuore!




Il suo dolce preferito...
...Babà con lievito madre

Dopo 7 ore di lievitazione, la pellicola stava esplodendo!




È stata una gioia immensa ed una soddisfazione unica aver impastato totalmente a mano…più mi stancavo e più mi caricavo di volontà…eheheheh la “forza” dell’Amore ;-) Avrei potuto usare il robottino, ma ho scelto apposta di lavorarlo con le mie manine aumentando la dose dell’ingrediente più importante: l’Amore…
Adoro metterci tutta me stessa in ogni realizzazione, soprattutto quando ciò che creo è dedicato alla persona che amo…

“Con la partecipazione di” :
200 grammi di farina 0
160 grammi di uova (pesate col guscio)
50 grammi di burro
40 grammi di zucchero di canna
90 grammi di lievito madre
30 grammi di acqua
1 pizzico di sale
Per la crema:
500 grammi di latte
40 grammi di zucchero di canna
3 tuorli
35 grammi di farina
200 grammi di panna fresca
buccia di un limone
Per la bagna:
½ litro di acqua
90 grammi di zucchero
70 grammi di rum
“Mettiamo le mani in pasta” :

Effettuare due rinfreschi al lievito madre a distanza di 12 ore, quindi usarlo per la realizzazione del dolce.
Allenarsi qualche giorno prima praticando esercizi agli arti superiori, in modo che i bicipiti abbiamo sufficiente forza d’amore per poter impastare, in compagnia di un cucchiaio di legno ;-)
Non avendo preparazione fisica, ricorrere ad una impastatrice.

In una ciotola piccola spezzettare il lievito ed aggiungere l’acqua intiepidita, dissolverlo un po’ con le mani e mettere da parte.
In un’altra capiente ciotola sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere il burro fuso continuando ad amalgamare.
Versare il lievito ormai sciolto e mescolare, versare ora la farina setacciata poco per volta continuando ad amalgamare con un cucchiaio di legno, aggiungere il sale e continuare la lavorazione, fin quando il composto non risulti colloso e si stacchi dalle pareti del contenitore.
Coprire con pellicola porre in forno spento fino al raddoppio (per il mio ci son volute 7 ore).
Lavorare ancora il composto per pochi minuti e trasferirlo nell’apposito stampo, coprire nuovamente per una seconda lievitazione, finchè non arrivi quasi al bordo dello stampo (ci son volute scarse 5 ore)
20 minuti prima d’infornare, preparare la bagna: (dovrà rimanere calda, non bollente al momento dell'uso)
Far bollire in un tegamino, l’acqua e lo zucchero per una decina di minuti, spegnere ed aggiungere il rum.
Poco prima di sfornare il babà, trasferire la bagna in una capiente ciotola.
Torniamo al composto…
…con estrema delicatezza eliminare la pellicola dallo stampo, trasferirlo pian piano in forno, preriscaldato a 180°, statico.
Lasciar cuocere, fino a che la superficie non risulti molto dorata, grosso modo mezz’ora.
Lasciar intiepidire, effettuare dei forellini con l’aiuto di uno stuzzicadenti sulla supeficie più cotta e trasferirlo nella capiente ciotola con dentro la bagna.
Avere l’accortezza di girarlo da entrambi il lati, in modo da renderlo zuppo in ogni parte, se serve aiutarsi con un cucchiaio.
Preparare la crema:
Porre su fuoco il latte, con l’aggiunta della buccia del limone (mi raccomando tagliata superficialmente al frutto in modo da evitare la parte bianca, che rende amarognolo il sapore). Nel frattempo montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere la farina setacciata ed amalgamare fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo.
Sottrarre la buccia di limone dal latte, versarlo pian piano nel composto mescolando, trasferirlo nuovamente nel tegamino sul fuoco e continuare a mescolare con un cucchiaio di legno, fino a raggiungere la giusta consistenza, lasciar raffreddare.
Quando la crema sarà totalmente fredda, aggiungere poco per volta la panna montata, mescolando dal basso verso l’alto.
Servire il babà a fette accompagnato dalla crema chantilly.


23 commenti:

Daphne ha detto...

Ecchettenera! :D
Belle le tue parole e l'amore che ci metti, così come quello che hai messo per fare quel buonissimo babbà :D
.oO( a due "B"?.ummh)
Auguroni!:)

..e poi è bello impastare con le proprie manine,io mi rilasso,in più sono daccordissimo con te..quando fai una cosa per la persona che ami la fatica non la senti nemmeno...piacere,null'altro che piacere ^_^
Baciotti*

Elisakitty's Kitchen ha detto...

DOLCEEEEEEEEEEEEEE!
LA frasi di impastare conle proprie mani per trasmettere più amore alla preparazione mi ha fatto quasi commuovere Tesoro mio sei splendida!
Auguri
Non ho dubio che quel babà sia eccezionale!!

marifra79 ha detto...

Ma che bella la foto con la scritta!!!!!....e le tue parole!!!
Complimenti per il babà!!!!
ciao

Chiara ha detto...

sei meravigliosa!!!!!
le tue parole, il tuo cuore, sei fantastica!!!
la foto sulla spiaggia è troppo bella!!
tantissimi auguri al tuo amore!
baciiii

Solema ha detto...

Grandissima come sempre, sembra abbastanza veloce come esecuzione, lunga un pochino la lievitazione, come tutto quello che si fa con il lievito madre... Complimetissimi

Claudia ha detto...

Ma tu sei dolcissima!!!!! ma davvero... mi hai fatto venire la pelle d'oca.... che emozione!!!! che bello vedere persone così innamorate!!! Auguri al tuo fortunato compagno di vita!!!!!!! bacioni cara.. buon week-end.. e complimenti per il dolce!!!! un'autentica... deliziosa botta de vita!!!!:-D

astrofiammante ha detto...

auguri al festeggiato che ha la fortuna di avere una pagnottina che trasuda amoreeeee
bacione!!

katty ha detto...

tanti auguri anche da parte mia!!! la foto sulla sabbia è stupenda come te !!!! e complimenti per il babà!!!! sei una persona speciale!!! bacioni e buon fine settimana!!!!

Barbara ha detto...

E' sempre emozionante e bello leggere dell'Amore, con la A maiuscola, come il tuo: tantissimi auguri al tuo Lui per il suo quarantesimo compleanno e.. a te complimenti tanti tutti doverosissimi: quel babà è a dir poco spettacolare, brava!

Milla ha detto...

Sei romanticissima, hai usato delle parole meravigliose, si vede che è l'amore con la A maiuscola, mi immagino come sarà stato divino il dolce considerando tutto l'amore che c'era dentro!!! un bacio

Lady Cocca ha detto...

Amore mio...non ci sono parole per descrivere l'amore che esce dalle tue parole....e da come gli parlo o lo guardi...o da come me lo hai descritto quando ci siamo viste...la tua vita...il tuo cuore....il tuo amore!!!!
Auguri Mimmo....benvenuto nel club dei quarantenni...auguri di cuore...ed il piu' bel regalo che tu potessi avere lo hai avuto....è Gaia!!!
Vi abbraccio forte forte....auguri di cuore e baci da tutti noi...tvb Lidia
ps...il babà è bellissimo e sicuramente ottimo!!!

Alessandra ha detto...

ma sei tu nella foto?Sei stupenda!

stefi ha detto...

Bellissime parole d'amore, sei molto dolce!!!!!!
Bravissima il babè è perfetto!!!!!!!
Ciao gaia buon w.e.!!!!!!!!

Ninia ha detto...

Non potevo mancare ad un'occasione così importante....AUGURI MIMMO!!!!!:-))
Gaia, le tue parole dicono tutto....la tua dolcezza, la tua tenerezza...il tuo amore....il tuo universo... Siete fortunati entrambi e sono tanto felice per voi...
Il babà è strepitosooo....da mangiarlo con le dita direttamente!!!!
Ancora auguri, tesoro, per il tuo amore, un bacio grandissimo ad entrambi...
Antonella

Luca and Sabrina ha detto...

Bellissima la fotografia sulla spiaggia, mi sono incantata a guardarla! Ma la dedica ed il Babà sono davvero speciali, adoriamo questo dolce e il tuo ha il valore aggiunto dell'amore! E' un'emozione!
Buon fine settimana, baci
Sabrina&Luca

NIGHTFAIRY ha detto...

Che dolce che sei..Auguroni!

Anonimo ha detto...

Grazie a tutti per gli auguri.
Siete talmente carini che mi vien voglia di creare un blog. Ho 40 anni da condividere con voi!!!
Pagnotto

margherita ha detto...

Tanti tanti auguri a......Pagnotto
cancro e se non bastasse fortunatissimo ad avere tanta pagnotella accanto----
siete nu babà!!!!!!!!

I pasticci di Roby ha detto...

Sei fantastisca e assolutamente sentimentale (allora...non sono l'unica)E' vero, questo è un giorno stupendo per compiere gli anni sia per la mia Bea che per il tuo Pagnotto.Ancora auguri ad entrambi.Baci, Roby

Giò ha detto...

si sente proprio che sei innamorata!!che romantica! quando si cucina con amore le ricette vengono sicuramente + buone..e poi vuoi mettere la soddisfazione di impastare a mano?(o sarà forse perchè non possiedo l'impastatrice....)auguri al neoquarantenne, un bacio e buona settimana

pagnottella ha detto...

@tutti: Grazie di cuore, vi abbraccio immensamente :-)

Anastasia ha detto...

Sono io che ti amo quando scrivi 'ste cose!!!
Potrei essere stata io ad averlo scritto questo post, lo sai Gaietta? Ma non per la ricetta, e me ne vergogno pure, che da brava figlia di napoletani non abbia mai provato a farlo il babbá...
Insomma non per la ricetta, dicevo x tutto il resto! Quanto siamo simili... Io e te e anche i nostri lui...
E M è tanto fortunato ad averti incontrato sulla sua via... E sai una cosa? Anche io!
TVB cucciola...

euz ha detto...

Che emozione intensa rileggere questo post dopo 4 anni.
Gaia, sei una portatrice sana di poesia!