lunedì 13 luglio 2009

Lontano dal caos...

(immagine presa dal web)

Ormai, le spiagge brulicano di gente e il tempo a disposizione, causa lavoro e impegni vari, concede di rado la possibilità di poter gironzolare alla ricerca di posti isolati e tranquilli.

Il periodo è caldo in tutti i sensi, cosi grazie ad un atto di coraggio, stacchiamo per un giorno la presa, lasciandoci condurre dai desideri, che sfociano in angoli di mare poco gremiti, nei quali regna il silenzio, screziato dal cicaleggio insistente delle cicale, conciliato dal caldo dilagante.
Un’armoniosa ed ideale prospettiva fatta di verde arso ed azzurro, frammentata da scogli frastagliati incisi da fossili di conchiglie …unico elemento, capace di suggerire il susseguirsi dell’era del luogo, che al contrario avrebbe descritto un posto senza tempo.
D’improvviso ci si trova in fondo al mare, vagare con l’immaginazione camminando tra fondali marini tirati a secco.

Sporadiche presenze a lunga distanza, distraggono il sollazzo dei nostri corpi rinfrescati dal bagnasciuga di scogli a pelo d’acqua, lo sguardo è accecato dal brillio del riverbero del sole sul mare.
L’ora ha raggiunto il massimo della temperatura, piacevolmente ci sdraiamo sotto l’ombra di un premuroso ombrellone, che contorna momenti di totale beatitudine.
Un tiepido spiraglio del giorno che sopisce, carezza le nostre gambe distogliendo delicatamente il dolce dormiveglia…
...Meravigliosa Puglia...

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@


















@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
Focaccia Pugliese con poolish di lievito madre



Con semini di sesamo ed erba cipollina

Ricetta
ispiratrice tratta dal meraviglioso blog “Anice&Cannella” della mitica Paoletta
Ho soltanto sostituito la dose di farina manitoba, con la 0 e la dose di farina 0 con quella di farina di grano duro.
Il passaggio delle pieghe l’ho saltato, poichè l’impasto si presentava alquanto liquido, avendo sostituito la manitoba (assorbe più acqua) chiarimento datomi da Paoletta.
Il risultato è comunque stato fantastico!

“Con la partecipazione di” :

200 grammi di farina di semola di grano duro
250 grammi di farina 0
50 grammi di lievito madre
8 grammi di sale
1 patata piccola (Paoletta ha aggiunto 15 grammi di fiocchi di patate)
300 grammi d’acqua
20 grammi di olio evo
origano qb
olio qb per condire
pomodorini (Paoletta aggiunta anche le olive, non le avevo)

Avendone ottenute due, la superficie di una, ho scelto di speziarla con erba cipollina e semini di sesamo.

“Mettiamo le mani in pasta” : (farò un copiaincolla del procedimento fatto da Paoletta, nelle parentesi, in colore diverso, inserirò piccole mie modifiche circa i tempi di lievitazione, le farine sostituite...)

"Per questa focaccia ho utilizzato il metodo col poolish, lo stesso con cui Maritè ha fatto il pane su gennarino.
Il metodo prevede pochissimo lm e la possibilità di lavorare all'impasto poco tempo e a più riprese.
Ho solo cambiato appena le dosi degli ingredienti, per cui credo che lo stesso metodo sia adattabile ad altre preparazioni.
In settimana, durante un rinfresco, avevo messo a bagno il lm in acqua tiepida e un pizzico di zucchero per far perdere acidità al lm, così come spiegato qui.
Di solito rinfresco quando vedo che "collassa" quando insomma dopo aver raggiunto il massimo, inizia a calare.
Dopo il rinfresco attendo sempre che lieviti 3 ore a temperatura ambiente e sempre nel suo barattolino, mai lavarlo, ho notato che non lievita più come prima, quindi ripongo in frigo.
Per questa focaccia ho utilizzato il metodo col poolish, lo stesso con cui Maritè ha fatto il pane su gennarino.
Il metodo prevede pochissimo lm e la possibilità di lavorare all'impasto poco tempo e a più riprese. Ho solo cambiato appena le dosi degli ingredienti, per cui credo che lo stesso metodo sia adattabile ad altre preparazioni.

Al mattino ho rinfrescato tutto il lm (stesso peso della farina e la sua metà dell'acqua come consuetudine, di solito rinfresco con farina 0, ma se penso di utilizzarlo, meglio la manitoba).

Ho fatto triplicare di volume a temperatura ambiente, se ci mette più tempo è plausibile pensare che il lm non sia ancora bello arzillo.
Dopo le tre ore ho preso una piccola parte di lm, circa 25 gr.,dal totale (il resto l'ho riposto in frigo come al solito) l'ho rinfrescato di nuovo come sopra e ho atteso nuovamente che triplicasse di volume, circa tre ore.

(Polish):A questo punto ne ho pesati esatti 50 gr. l'ho fatto a piccoli pezzi e l'ho messo a bagno perchè si sciogliesse, nella stessa quantità di acqua che avevo previsto mi sarebbe servita per la ricetta, quindi 300 ml. Ho riposto in frigo.

Alla sera ho aggiunto al lm e all'aqua 250 gr di manitoba (io farina tipo 0) e lasciato a temperatura ambiente fino al mattino, circa 10/12 ore.

Al mattino ho aggiunto il resto degli ingredienti e quindi 200 gr di farina 0,(io semola di grano duro) 20 gr di olio evo, 15 gr. circa di fiocchi di patate (meglio ancora una piccola patata lessa schiacciata) 8 gr di sale.
Ho impastato tutto nella mdp e ho lasciato che raddoppiasse o più, ci sono volute circa 6 ore. (ho impastato a mano, il raddoppio è avvenuto dopo 8 ore)

A questo punto è bene fare una precisazione, almeno secondo me... la mdp mantiene una temperatura costante di 28° circa, per cui le 6 ore sono da considerarsi a questa temperatura. Bisogna quindi, che ci si affidi anche all'occhio e capire quando l'impasto è pronto.
Anche perchè le variabili del lm sono parecchie, non solo la temperatura, pertanto bisogna considerare che i tempi non sono e mai saranno precisi o quasi come per il ldb, perchè tutto dipende da quanto è arzillo, oltre che da altri fattori.

In ogni caso, quando l'impasto mi pareva avesse raggiunto la giusta lievitazione e faccio di solito la "prova dito" (schiaccio l'impasto col dito infarinato, se sale troppo alla svelta non è pronto, se rimane schiacciato bisogna correre che sta passando, se sale lentamente è pronto) l'ho steso sulla tavola infarinata e ho fatto le pieghe come spiega Adriano qui. (non ho fatto le pieghe, in quanto avendo utilizzato farina di semola, l’impasto è risultato liquido non permettendomi di lavorarlo, trasferendolo direttamente nelle teglie tonde la cui misura 25 cm di diametro).

Ho coperto con un panno bagnato e strizzato e ho atteso ancora circa 45'. (il mio ha lievitato 1 ora e mezza)
Poi ho oliato bene 2 teglia rotonde di circa 28 cm. di diametro, ho steso l'impasto, condito con olio e sale q.b. pomodorini, olive e origano.
Ho fatto lievitare ancora circa un'ora e ho infornato a 220°. “
Buonissima! Grazie Paoletta!

25 commenti:

marifra79 ha detto...

La focaccia buona......ma che bel posto!!!!!!....io ancora non riesco ad andare al mare ahimè !!!!.....Le mie ferie iniziano il 31 luglio!
Ciao!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ottim ala focaccia pugliese è la mia preferita e si accompagna a tutto!!le foto poi bellissime che mare incantevole e sei bellissima!!!bacioni imma

katty ha detto...

le tue foto sono magnifiche!!!!!!!!
e tu sei una favola!!
la facaccia anche io ce l'ho in programma uno di questi giorni!! bacioni e buona settimana!!!

Anonimo ha detto...

Sapere che sei disteso/a su uno scoglio che prima era il fondo del mare, ti fa sentire una cozza ma da anche una grande emozione!
Mimmo

Lady Cocca ha detto...

Amore ciao...scusa il silenzio ma sono stata nel caos!!!
Che dirti di questo post meraviglioso.....il mare...gli scogli ( dove mimmo si sente una cozza ahahah )...tu...tutto stupendamente splendido!!!
La focaccia??? mi ricorda uno splendido pomeriggio passato a ridere....che buona!!!e sai che con i semini di sesamo non mangiata, credo sia ottima!!!
ti abbraccio forte sperando di poterti rivedere prestissimoooooo
ciaoooo e saluta Mimmo!!!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Che mare! Che paradiso!
E questa focaccia mantiene tutti profumi e la semplicità di quelle terre

Claudia ha detto...

Ciao!!!!!!!!! bellissma la Puglia!!! l'ho vissuta per ben 11 anni...il mio ex marito aveva giù in provincia di Brindisi i parenti... e tutte le estati trascorrevamo giù qualche giorno... Favoloso mare .. !!!! e tu strepitosa!!!Complimenti per la focaccia.. pure quella ricordo essere troppo buona.. con i pomodorini.. :-pp gnammete!!!bacioni.. :-) buon inizio settmana...

Alessandra ha detto...

tesoro,ma ho capito bene?sei pugliese?????la puglia è meravigliosa,e il nostro mare è favoloso!!nonostaante questo io preferisco la campagna...vivo in campagna da un mese e mi sveglio al mattino con il miagolio dei miei micini che mi chiedono la colazione!!purtroppo qui non ho la connessione,e mi connetto solo quando torno in paese ogni tamto...perciò,perdonami se sono un pochino assente!!!
continua con i tuoi racconti favoosi...è sempre un piacere leggerli!!
ale...

Alessandra ha detto...

a proposito...focaccia meravigliosa,complimenti

Daphne ha detto...

Pagnottina pagnottella pagnottinaaaaaa!Ecco anche la tua! :D
Vedo che anche tu hai apportato qualche variazione ^_^
Buona eh? :))
Polish tu :)
Mi potti al mare? Emmmh..che posto bello eh quello???io vojjo pureeeeee!!!eddai pottami! :|
.oO(ahahah)
..complimentoni per il figurino!(tuo)alla faccia della focaccia :D
baci!

Giò ha detto...

in attesa della nascita della mia PM segno e archivio la splendida ricetta. dovrei partire per la Puglia il 31...sto facendo il conto alla rovescia! ma dov'è quella spiaggia con i resti fossili??

Paoletta S. ha detto...

veramente un bellissimo risultato, bravissima :)
e che belle foto, incantevoli! sei proprio bellina, sai?

Pippi ha detto...

oddio...io in quel mare mi ci perdereiiiiiiiii.......... ;-)
focaccia perfetta direi! ecomunque Paoletta è una garanzia!
devo provarci anch'io ! ciao Pippi

Betty ha detto...

ma che bel mareeee... stupendo e che ficaccia meravigliosa, è perfetta e sicuramente buonissima!
ciao bellaaaa.

Luca and Sabrina ha detto...

Le foto sono splendide, non immagini con che piacere le abbiamo guardate e riguardate, un mare così è da incorniciare! Anche noi prediligiamo spiagge tranquille, anche isolate, l'importante è che non assomiglino in nulla all'immagine tratta dal web, quelli sono carnai che di rilassante non hanno nulla. Anche la focaccia è un belvedere, di altra natura, ma quanto vorremmo affondarvi i denti! Quei pomodorini ci tentano molto!
Baciotti da Sabrina&Luca

margherita ha detto...

in punta di piedi per non farmi vedere e sentire in questo giorno ma dovevo ringraziarti...tanto tanto
antonella.pasquariello@acli.it
ciao

astrofiammante ha detto...

ahh io mi accontenterei di mangiarle
tutti quei passaggi e le paste madri che riposano e si rinfrescano mi fanno girare la testa...ma tu vedo che invece ci sai fare....mi sa che sarà con queste focacce che crescono le sirene sulle rocce in puglia...
;-)) ciao pagnottina!!!

Milla ha detto...

Ciao Gaia, bellissima ed invitante questa focaccia, ma mai come il mare che hai fotografato....è stupendo! Un bacio

lasslo.net ha detto...

Salve, vorrei invitarti ad iscriverti su Profilo Blogger. Un social
network per blogger italiani.

http://profiloblogger.com

Accetti l'invito?

stefi ha detto...

Gaia che meraviglia questo posto!!!!!!!
Le foto fanno fede perfettamente alle tue parole.
Un angolo di mondo incantato!!!!!!!
E la focaccia strepitosa!!!!!!!!!!

Ninia ha detto...

Ma che braveeeeeeeee!!!!!!Vi lascio da sole per un pò....e voi che fate?????...Amore...tesoro...Miiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii......gelosa sugnu!!!!!!!Ahahahhahah.....sto scherzandoooooooo!!!!! Ciao, Scricciolino bello!!!! Bellissime foto e la focacciaaaaa.....mmmmmmmmm.....me l'hai messa da parte un pezzettino di ogni tipo?
Un grande bacio cucciolina....e BUONISSIME VACANZE a te e al tuo amore.....
Antonella

Ninia ha detto...

Ehehheheh....sono di nuovo io.....gel....sta per gelosaaaaa, nn me lo scritto tutto.....
Ariciao, aribaci

Dida70 ha detto...

Gaietta bellissima!
che sogno queste foto, e che meravglia il mare come lo sapete vivere tu e Pagnottino!
Sei una sirena incantata che ogni tanto risale a riva e ... prepara cose meravigliose come questa focaccia! ma lo sa Pagnottino quanto è fortunato?
senti lo so che non ti ho fatto sapere più niente ma il fatto è che l'idea è piaciuta anche alla mia amichetta del cuore e quindi stiamo cercando di capire quando potremo organizzarci insieme! ma ti farò sapere con largo anticipo!
un abbraccione
didola

dada ha detto...

Vorrei essere li' accecata dall'azzurro, il fresco e la luce. Hai comunicato, con le parole e le immagini, tutte le sensazioni :-) Buona serata

pagnottella ha detto...

@marifra79: grazie tesoro! Dai meglio tardi che mai!...Goditelo con tutta te stessa...
baci :-)

@dolci a gogo: Imma bella, ciao!
La focaccia pugliese è una goduria unica!
Grazie tesoro mi fai arrossire!!!
Baci :-)

@katty: tesorissima, grazie sei troppo cara!
Aspetto la tua focaccia...
Baci :-)

@Mimmo: ;-) ahahahahhahhaah... l'emozione è tanta ovunque quando ci sei tu!

@Lady cocca: tesoro mio, tranquilla! Ci si sente in ogni caso...
é vero la famosa focaccia del nostro incontro!
Ti abbraccio e ti strabacio! :-)

@Elisakitty's kitchen: Cara, hai ragione proprio un paradiso...grazie :-)
Baci.

@Claudia: tesorino, ma davvero?!
La Puglia è meravigliosa!
Il mare a Brindisi e provincia è stupendo!!!
Ricordi benissimo...la focaccia è super!
Baci :-)

@Alessandra: cucciolaaaaaa, si sono pugliese, anch'io adoro la campagna!!! tanto tanto...infatti è sempre un sogno guardare il mare e la campagna che si tengono per mano ;-)
Dolcissimi i micini, immagino la poesia del posto...
tesoro non preoccuparti e grazie sei dolcissima!
Baci :-)

@Daphne: tesoluccia, ti potto al mare :-) che tenera!
Grazie io timida...
baci :-)

@Giò: cara grazie! La località del posto si chiama Polignano.
Il posto al mare "torrencina" o "calencina" ho fatto anche un immersione li.
Baci :-)

@Paoletta: Caraaaaa, grazie mille di tutto!
Baci :-)

@Pippi: cara benvenuta!
Grazie! Infatti concordo con te...Paoletta è un mito!

@Betty: tesoro, grazie!!!
Ti bacio :-)

@Luca&Sabrina: Cari, immaginavo vi piacesse il posto!
é un sogno...
addentate pure ;-)
Un bacio grande :-)

@margherita: tesoro un bacio!

@astrofiammante: che pensiero fantastico e carino! grazie stellina :-)
Baci :-)

@Milla: Tesoro bello grazie! Smack :-)

@Stefy: Carissima, grazie sei troppo carina!
Baci :-)

@Ninia: MIIIIIIIIIIIII Ninia mia bedda!
tesoro, tu sei sempre con noi, ti nominiamo sempre e poi il tuo amore (Lady) ti vuole tanto bene!
Un pezzone di focaccia per te ci sarà sempre!
Grazie cara anche a te buon continuo estate!
E non essere gel...ihihih ;-)
Ti baciucchiooooo :-)

@Dida: Tesorissima, ma che carina l'idea della sirena! :-)
Pagnottuzzo mio è un fiore straordinario, sono io ad essere fortunata!
Aggiornami... ;-)
Bacissimi :-)

@Dada: Cara, sono davvero felice d'esser riuscita a trasmettere le mie emozioni e la bellezza del posto...
un abbraccio forte e grazie! :-)