giovedì 19 novembre 2009

Il gigante verde

Immagine presa dal web


Un albero mi parlava, intenta ai suoi piedi l’ascoltavo, lente e silenziose le sue parole,era grande forte e assai folto.

Lì, a ridosso d’una piazza, da anni parte integrante di quel posto, radici insidiate, ferme e scolpite, inciampai in esse, l’albero mi guardò esclamando: “Desideravo che qualcuno m’ascoltasse”.

Alzai gli occhi e tutto il capo, ergeva più di ogni cosa lo circondasse, tra le sue foglie pochi spiragli,

lo ammiravo affascinata da tanta grandiosità.

Nella folta chioma, voli repentini di piccoli uccelli accasati tra i rami.

Un fusto screpolato dai solchi del tempo che scorre inesorabile.

Lievemente accomodato da un lato, avvolto da immensa saggezza di la sù scruta la vita dell’uomo, un gigante verde tra i “rumori” grigi della città.


@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

I nostri amici fraterni Sami e Franco alias amò&amò, tornati dall’Umbria con il loro nuovo camper americano spettacolare ENORME! Hanno organizzato una deliziosa cenetta a basa di tartufo .

Avendoci regalato un pezzo di questo prezioso tubero, ho pensato di realizzare dei biscottini da aperitivo.



Alberelli salati al tartufo nero


“Con la partecipazione di” : per circa 20 alberelli

150 grammi di farina 00

40 grammi di burro

3 cucchiai di parmigiano grattugiato

1 uovo

1 bella grattugiata di tartufo nero

sale qb

1 cucchiaio d’acqua fredda

“Mettiamo le mani in pasta” :

Versare a fontana su un piano la farina, aggiungere il sale e il tartufo grattugiato, creare un foro centrale nel quale aggiungere: il burro freddo a pezzi, l’uovo, il parmigiano.

Amalgamare velocemente con le punte delle dita, aggiungere l’acqua e continuare fino ad ottenere una palla, avvolgerla con della pellicola e trasferirla in frigo per circa 1 ora.

Stenedere l’impasto circa 3 mm e ricavare con delle formine, i biscotti, sistemarli su d'una teglia rivestita di carta da forno.

Trasferire in forno a 170° per circa 20 minuti o sin a doratura accennata.

Ottimi se intinti in formaggio fresco spalmabile.




26 commenti:

angicock ha detto...

E domenica le mani in pasta le metto anche io per preparare questa meravigliosa foresta. Spero solo di non dimenticare di comprare il tartufo sabato.

Un bosco di grazie e a presto

pinar ha detto...

devono essere buonissimi e veramente carina la presentazione!
complimenti

Betty ha detto...

ma che belliiii questi alberelli, bravissima!

Edi ha detto...

Non è da tutti soffermarsi ad ascoltare la natura; un piacere semplice di cui siamo dimentichi...
Squisitamente stupendi i tuoi alberelli!!!

Lady Cocca ha detto...

Che belliiiiiiiii....evvai con gli stampino particolari...ci siamo date appuntamento???
tesoro oltre ad essere stupendi sicuramente saranno ottimiiiiii!!
Ps...fai una carezza da parte mia a quel mondo peloso tenerissimo del post di sotto...troppo dolci...uno più dell'altro!!!
tvb ciaoooo

Claudia ha detto...

Ma dai son carinissimi!!!! e poi biscotti al tartufo non ne avevo mai sentito!!!! ne prendo un paio.. bacioni :-)))

Micaela ha detto...

carinissimi questi biscottini!!! è un pò che non faccio biscotti salati, mi segno la ricetta! BACI

Anonimo ha detto...

Pagnottella, quando ti prende la sindrome di San Francesco, parli con gli animali. Quando parli con gli alberi, che sindrome ti prende?
Complimenti per la creatività e la fantasia!!!

Lo ha detto...

che belli gli alberelli carinissimissimiiiiiiiiiiiii....un bacio grande

Dida70 ha detto...

bellissimi gli alberelli, per il tartufo ... ti dirò...non amo molto il suo sapore ma ho il sospetto di non averlo assaggiato nella degna maniera!
con la foto dell'albero della vita diKlimt mi hai presa ... al cuore, è il mio pittore preferito e ne ho in casa una stampa...
ti abbraccio fortissimo
dida

I pasticci di Roby ha detto...

Soltanto una parola:SPETACOLARI!!!
Brava, Roby

pagnottella ha detto...

angicok:-): Ciao, benvenuta!
Grazie a te! :-)

pinar:-): Ciao benvenuta! Grazie davvero... :-)

Betty:-): Cara, son contenta ti piacciano! Grazie :-)

Edi:-): amo la natura, mi piace annusarla e scrutarla...:-):
grazie tesoro :-)

Lady Cocca:-): Cuore! Ciao...
ma sai che hai proprio ragione?!
Entrambe con degli stampini carinissimi!
Carezza sarà fatta ;-)
Un bacione tvb anch'io e lo sai! :-)

Claudia:-):Tesorino, grazie!Prendine quanti ne vuoi...:-)

Micaela:-): Ciao cara! Grazie, tanti baci a te e Perla :-)

Anonimo:-):Amore mio, sai quanto ami la natura e gli animali...
un bacio speciale e grazie! :-)

Lo:-): Anche tu lo sei! Un bacione e grazie! :-)

Dida:-): Didola, anche a me piacciono tanto le opere di klimt!
Ne ho vista una stampa enorme di questo albero...meravigliosa!
è vero il tartufo ha un sapore particolare, però dipende anche con cos'altro lo abbini,
riprovaci chissà...
Un abbraccio :-)

Roby:-): GRAZIE infinite cara! :-)

marifra79 ha detto...

Belli tesoro!!!!Sono buoni e hai dato una forma troppo carina!!!!
UN ABBRACCIO

luxus ha detto...

beh, certo un premio all'inventiva, e all'ironia dei tuoi post, non può mancare.
mi piacciono sia gli alberelli snackosi che l'albero grande dell'incipit.
ciao!

Alessandra ha detto...

tesoro,ma che ricettuzza meravigliosa...e che presentazione!!!!!!!come sempre hai saputo rendere magica una semplice ricetta...come amo il tuo blog!!!!!!!baciotti

Elisakitty's Kitchen ha detto...

uuuh! Adorabili! Che simpatica questa foto! Bellissima!

Tibia ha detto...

che bel post, davvero :) mi piace la tua riflessione e gli alberelli devo essere stati squisiti...un abbraccio

Melina2811 ha detto...

Ciao e buona giornata da Maria

stefi ha detto...

Carinissimi Pagnottella, ma sopratutto di alto rango con il tartufo, Ne sento il profumo intenso da qui!!!!
Buon w.e.!

Elena ha detto...

la tua fantasia non ha davvero limiti...ti adoro!!!

margherita ha detto...

..e chissà che non si riesca a trovare un tartufo sotto quest'albero!!!
ciao e...grazie!!!!

Dida70 ha detto...

giochino per te!
un abbraccio
dida

Nanny'76 ha detto...

ma che belli!!!! che idea originale^_*

devono essere proprio buoni...
complimenti per il tuo blog..

Giò ha detto...

voglio subito questi stampini!!
chissà che profumo...alberini di tartufo!
foto bellisime!
bacio

pagnottella ha detto...

marifra79:-): cuore grazie!

Luxus:-):Grazie cara!
mi fai arrossire...
si l'albero dell'incipit è meraviglioso...peccato non sia io l'autrice!
Baci :-)

Alessandra:-): E io amo te;-)
Grazie tesorissima!

Elisakitty's Kitchen:-): Grazie tesoro :-)

Tibia :-): Piccola ciao! Mi diverte osservare gli "impasti" della natura ;-)
Grazie infinite!

Melina2811:-): Maria ciao e benvenuta! Grazie...che bel nome...anche mammina mia si chiama cosi! :-)

Stefi:-): Grazie carissima...
e si il tartufo emana un odore penetrante buonissimo o lo ami o lo odi :-) baci

Elena:-): Amoruccio mi fai emozionare! Grazie!

Margherita:-): Marghe! Ciao tesoro!
eh si, magari fosse cosi facile trovarli ;-)
Un abbraccio graaaande

Dida:-): Amore,grazie sono contenta! Mi petto all'opera ;-)

Nanny'76:-): Cara benvenuta!
Grazie mille, che carina sei! :

Giò:-): Tesoro, grazie!... se ci tieni davvero te lo invio lo stampino alberello...
un bacio :-)

clacla ha detto...

Ciao Pagnottella, grazie della visita e dei complimenti! Il tuo "Mondo" è davvero delizioso (nel vero senso della parola;) baci clacla