sabato 21 novembre 2009

Un "biscottino" speciale

Immagine presa dal web (qui)

La ricetta di oggi parla di un biscottino dolcissimo, può esser deliziato solo con gli occhi o al massimo mangiato di baci, più passa il tempo e più lievita, a me piacerebbe rimanesse mignon, ma ciò non è possibile.

È stato impastato 7 anni fa con tanto amore, messo a crescere in un posto caldo e protetto.

Farcito di gioia di vivere , glassato di simpatia, decorato da tanta bellezza.

Gradite?

Ve ne offro un pezzettino…

Cliccando qui, potrete entrare nel diario di "Kukki baby", il bloggino di Suami la mia amichetta di giochi ed avventure, lei è la strepitosa figlioletta della mia carissima amica Samuela.

Kukki è una scricciola di 7 anni, un vulcano di vitalità, tra i suoi tanti interessi, il pc, incuriosita dalla blogsfera , desiderosa di creare e sperimentare, ha dato vita al suo piccolo grande blog.

Kukki ti voglio bene!

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

Questa ricetta è stata totalmente preparata da Samuela.

A lei piace molto riprodurre le pietanze che assapora in giro per il mondo.

Tratta da un viaggio in Brasile:

Camarao na moranga ovvero gamberi nella zucca





“Con la partecipazione di”: dosi per 8-10 persone

1 zucca grande

2 kg di gamberi sgusciati

8 scampi

1 brik di panna da cucina

Olio evo

4 pomodori rossi

Aglio

Sale qb

Prezzemolo

400 grammi di riso thai

“Mettiamo le mani in pasta” :

Svuotare completamente la zucca tenerla da parte, cuocere gran parte della polpa con l’aggiunta di un po’ d’acqua nella pentola a pressione per 3 minuti o in una normale pentola per più tempo, dovrà risultare molto morbida spappolata.

Frullarla nel mixer o nel bimby, mettere da parte.

Nel frattempo, porre su fuoco una capiente pentola d’acqua, portare a bollore e trasferire in essa i gamberi e gli scampi precedentemente sgusciati, per 5 minuti circa, scolare.

Nel frattempo trasferire la zucca svuotata nel forno termoventilato a 150° fino a quando avrà raggiunto una temperatura ideale, dovrà contenere la zuppa di gamberi.

Preparare il riso a vapore: versare in una pentola un po’ d’olio, il riso e la quantità d’acqua che basti a coprire a filo il riso, un pizzico di sale, far cuocere per 20 minuti a fiamma medio bassa, a pentola chiusa senza mai scoperchiare e mescolare.

In una capiente casseruola versare l’olio l’aglio e i pomodori a pezzi, soffriggere poco ed aggiungere la zucca frullata, dopo pochi minuti versare la panna i gamberi e il sale, continuare la cottura mescolando per altri 5 minuti, spegnere ed aggiungere il prezzemolo tritato.

Trasferire il tutto nella zucca svuotata, decorata sul bordo con gli scampi, portare in tavola…

Accompagnare il riso con la bontà di questa zuppa.






17 commenti:

Anonimo ha detto...

amo grazie per essere la protagonista del tuo post insieme a Suami!!! ti adoriamo

Milla ha detto...

E' vero i bimbi dovrebbero rimaner mignon ed invece purtroppo lievitano troppo velocemente, ma sono una gran gioia che scalda il cuore sempre!

Bellissimo questo piatto, con i gamberi che arrancano sulla zucca!! Umhhh, brava Gaia! Buon fine settimana

Federica ha detto...

bellissimo questo post! e anche il piatto di zucca e gamberi è proprio bello!

marifra79 ha detto...

Dovremmo tutti noi ritrovare la semplicità, il desiderio di conoscere e l'entusiasmo...sarebbe bellissimo e ancor di più se potessimo mantenerle inalterate nel tempo!!!!Buonissma questa ricetta!!!UN ABBRACCIO

I pasticci di Roby ha detto...

Io il mio ultimo biscottino l'ho sfornato 8 anni fa, dopo il primo altrettanto delizioso che adesso ne ha 13 di anni.E' vero, la lievitazione va avanti ma crescono anche i loro sapori, forse meno delicati ma molto più intensi, un pò come quello dei tuoi gamberi che scalano la zucca per tuffarsi in un a salsa colma di bontà.Complimenti mia poetessa tra i fornelli.Baci, Roby

Claudia ha detto...

Mamma mia che spettacolo!!!!! troppo buona.. sarebbe tipo un risotto alla crema di scampi con l'aggiunta della zucca e dei gamberetti!!! bacioni buon w.e :-))

katty ha detto...

anche i miei continuano a lievitare ma così bello vederli screscere!!!! ottima ricetta!!! un bacio e buon w.e.

Luca and Sabrina ha detto...

La dolcezza fuoriesce da ogni parola, grazie per averci fatto scoprire un angolo così speciale!
I gamberi, nostra passione, in un abbraccio di bianco e d'arancio, gran bella presentazione, gran bel piatto.
Buona domenica da sabrina&Luca

Simona ha detto...

A Pagnottè prima di tutto passami un pezzetto del biscottino, va!Poi...io adoro la zuccaaaaaaaaa!!!!!!!! E i gamberi a capo all'ingiù tipo tuffo della Cagnotto sono spettacolari! Brava a te e alle splendide amiche che hai.
Un abbraccio!
(piesse:anch'io volevo provà i piatti da tutto il mondo, ma lasciamo perdere, vai!Ho solo da imparare, e anche 'na cifra!)

NIGHTFAIRY ha detto...

Quanto é vero..La zucca così cucinata mi intriga!Buona domenica!

Tibia ha detto...

bellissima ricetta e dolcissimo il post :) ti auguro una fekice domenica!

L'oca bonga in cucina ha detto...

Bellissimo questo post molto dolce...Un abbraccio Arianna
PS complimenti anche per il nuovo head ;D

Daphne ha detto...

Cara gaietta, che dici domani lo fai un saltino da me? e il mistero del contest fatato sarà svelato ^_^
Ci provi anche tu? ;)

il ramaiolo ha detto...

Per un attimo ho creduto che i gamberi volessero scappare via!!! Ciao!!!

pagnottella ha detto...

Anonimo:-): Amò vi adoro anch'io!

Milla:-): Si dovrebbe nascere grandi per poter diventare bambini!
Grazie!

Federica:-): Grazie mia cara :-)

Marifra79 Ciao tesoro...hai prprio ragione!
Grazie!

I pasticci di Roby:-): Già, i sapori cambiano sperando che rimanga il retrogusto della genuinità...
Grazie troppo cara! :-)

Claudia:-): Si si proprio cosi...buona davvero!
Un bacione...stai meglio? :-)

Katty:-): Grazie carissima...un abbraccio

Luca and Sabrina:-):grazie a voi per aver colto il messaggio di tenerezza...
un bacio grande e grazie!

Simona:-) ciao tesò...eh,eh il biscottino è solo uno,puoi mangiarlo solo con gli occhi ;-)
Non ci credo che non ne sia capace...hai tanta fantasia!
Un bacione :-)

Nightfairy:-): Grazie cara!

Tibia:-): Grazie gioia!

L'oca bonga in cucina:-): Grazie sei davvero carina! Son contenta ti sia piaciuto il nuovo head...ero indecisa tra questo ed un'altro...ho fatto bene a sceglierlo allora! ;-) Baci

Daphne:-) Certo che si cara! A domani! Che curiosità!!! Grazie
Baci.

Il ramaiolo:-): bhè un pò terrorizzati dai nostri sguardi erano...
Un bacio e grazie! :-)

Fico e Uva ha detto...

Andiamo subito a vedere il dolce blog di Suami :-))
Ps complimenti anche per la ricetta simpatica ed originale!!!

Elena ha detto...

la tua dolcezza come sempre è disarmate e complimenti alla tua amica per la ricetta che mi piace moltissimo!! Andrò a visitare il blog del biscottino!!!
Baci