lunedì 31 maggio 2010

L'ho tradito!

rosa gialla

Obblighi, viaggi ed altro, mi sviavano da lui.
Accadeva di trascurarlo per parecchi giorni, per poi ricordarmi di dovergli un pò di considerazione, quel pò che bastava per farlo riprendere da quello sguardo "afflosciato", immediatamente rinvigorito dalle mie carezze, che lo illudevano nella speranza di poter continuare a realizzare ancora qualcosa insieme.
Un periodo di riflessione avrebbe placato questa astenia sentimentale, così dopo aver preso atto, che i miei impegni si sarebbero protratti per un lungo periodo e conseguenzialmente sottratto le mie attenzioni nei suoi confronti, lui è diventato freddo, anzi congelato!
Vi confesso che ho avvertito parecchio la sua mancanza, e tutt'ora l'avverto, sebbene riesca a consolarmi, con adulatori capaci di soddisfare quasi del tutto, le mie dispotiche esigenze.
Fin quando l'altro giorno, ho avuto un colpo di fulmine!
Nei suoi occhi, ho letto la genuinità e la naturalezza, fino ad allora trasparse negli occhi dell'altro e senza dire una parola, ci siamo diretti verso casa, dove in cucina, sul tavolo, una gran passione ci ha travolto...dopo cinque ore, ancora una volta in cucina, l'ho afferrato tra le mani e l'ho steso definitivamente!!!

Consiglio di fare la stessa cosa, a quanti di voi manca il tempo da dedicare alla cura del lievito madre e dopo aver deciso di conservarlo esiccandolo o congelandolo, così come da me fatto, non abbandonano l'idea di poter gustare, una buona pizza home made con lievito naturale.
Esiste infatti in commercio, una farina bio con aggiunta di lievito madre, sulla cui confezione è riportata la seguente dicitura: "Farina di alta qualità per pizze, con lievito di pasta madre".
Tuttavia proverò ad usarla, nella realizzazione di altri lievitati.
Vi terrò informati.

Con l'auspicio però, di tornar presto a dedicare le dovute cure al mio lievito madre e non tradirlo più ^_*


Pizza sofficissima con farina mista a lievito madre

pizza

Riporto la ricetta scritta sulla confezione della farina
"Con la partecipazione di": dosi per 3-4 persone
per l'impasto:
300 ml di acqua tiepida (23°/28° c)
500 gr di farina bio con aggiunta di lievito madre "Antico molino rosso" (un misto di farina di grano tenero tipo 0 e semola rimacinata di grano duro, lievito essiccato attivo di pasta madre)
1 cucchiaio di olio evo
10 gr di sale marino integrale

per il condimento: (ho scelto quello della margherita, ma è a piacere)
1 mozzarella di bufala da 250 gr
400 gr di pomodorini al naturale in barattolo
1 manciata d'origano
olio evo qb
1 pizzico di sale marino integrale
qualche foglia di basilico a fine cottura

"Mettiamo le mani in pasta"
:
Versare in una ciotola l'acqua e versare gradualmente la farina, aggiungere l'olio e il sale.
Lavorare il tutto fino ad ottenere un impasto morbido e liscio.
Lasciarlo lievitare in una ciotola unta d'olio a temperatura ambiente (21-25° c), da un minimo di tre ad un massimo di 8 ore (a me ce ne sono volute 5) sotto un panno umido.
Accendere il forno a 250° c circa.
Stendere l'impasto sulla teglia del forno ( la mia misura 37 x 32) leggermente unta d'olio e farcire a piacere.
Cuocere per circa 15 minuti (la mia era pronta dopo una ventina di minuti, ma tutto dipende dalla potenza del forno).
Risultato?: Stratosferico!

Sole per tutti...a presto!

76 commenti:

Federica ha detto...

Per me stamani colazione salataaaaaaaaaaa! Come faccio a lasciar lì quel pezzo di golossissima pizza?!?!? E' uno spettacolo gioia, un bacione

sabri ha detto...

Oh mamma, sono a dieta da un mese e non ha mai mangiato la pizza, ma vedendo questa meraviglia mi domando, ne vale la pena ?!?! Questa fetta ha veramente un aspetto stupendo, DEVO trovare questa farina, e sarà uno strappo che mi concederò con piacere e senza rimorso alcuno!! Baci

Lo ha detto...

uhhh tradire la pasta madre...muble muble....non so se riuscirò mai ad essere così trasgressiva....certo però ...che la pizza pagnotella.....tesora...siccome non sopporto il telefono...posso chiederti un appuntamento su msn??? mi vieni incontro in questa fase di mal sopportazione della linea telefonica? ....noi l'11 partiamo per venire a ballare in puglia!un bacio

dolci a ...gogo!!! ha detto...

te possino!!!!!!!!!!!!!all'inizio mi sono davvero spaventata, ho detto:e mò che ha fatto la pagnottella mia?????invece parli della piccolina di casa, la pasta madre:D....io onestamente nn mi sono ancora cimentata in questa cosa sarebbe come avere un altro figlio da accudire:D pero devo dire che di soddisfazioni ne da davvero!!!mamma mia tesò noi a napoli facciamo anche colazione con la pizza e questa è di un buonooooooooooooooo!!!!deliziosa, una visione!!!!!bacioni grandi,tvb,imma

manuela e silvia ha detto...

Ciao! eh, dopo due tentativi, noi abbiamo rinunciato al lievito madre!
però, nonostante tutto, la tua pizza è riuscita motlo bene sai! soffice e filante..perfetta!
un bacione

Babs ha detto...

guarda, più in sintonia di così oggi nn si può! ciao

Ginestra ha detto...

Ma sai che l'ho comprata anch'io una farina con questa dicitura? Non l'ho ancora provata... ma a giudicare dal tuo invitante risultato posso sperare bene.... purtroppo il mio lievito madre :( durante l'ultimo rinfresco a mal sopportato i 30° della giornata e si è talmente indispettito da diventare ACIDO!! ;)) un abbraccio

Cristina ha detto...

hahaha!! fino a un certo punto ci ero proprio cascata... se trovo questa farina la provo senz'altro, io col lievito madre non riesco proprio ad avere rapporti...

Lo ha detto...

il pomeriggio è difficile....questa settimana dopo cena? tranne mercoledì per me va bene oppure ora!

accantoalcamino ha detto...

Come ti capisco..vieni a dare un'occhiata!! Se "lui" non è geloso ;-)

marifra79 ha detto...

Mia......non posso lasciare lì quella pizza!!!!!!!!!!Un abbraccio

Fabiana ha detto...

alla ricerca della farina magica.. povero lievito.. tradito così.. non lo fare più... bellissima quella fettona di piazza.. un bacio

Soribel ha detto...

gaia....sei una sceneggiatrice nata....stavo già pendando al peggio o_O
mamma che buona questa pizza:-)
baciii

Ambra ha detto...

Che deliziosa scoperta...anche per me che non avrei tempo adesso di allevare il lievitino...mi posso rifare eccome...guarda che pizza!!!Bacio

dauly ha detto...

e il risultato si vede! spettacolare !!
chissà se trovero' qui a parma quella farina, perchè di fare il lievito madre non è ho nessuna intenzione, sai che fine farebbe sotto le mie grinfie?? ciauuuu

Lo ha detto...

tesora facciamo allora domani sera!!!! non ne vedo l'ora! un bacione

Anna ha detto...

bella la tua relazione!!!un rapporto che si crea e si matura di giorno in giorno...dopo aver letto il tuo racconto, un sorriso misto ad un profondo senso di stima è apparso sul mio viso...buona settimana :-)

Golosina ha detto...

Ah..che buona la pizza!!Come spuntino sarebbe ottima!!Davvero, complimenti..w il lievito madre!!

Cey ha detto...

Che bei buconi *_* sembrano goduriosissimi *_*

Elisakitty's Kitchen ha detto...

AAAAAAAAAAAAAAAAAAH! Che ridere la storia del lievito madre! Sei troppo forte!
Bella dritta questa della farina bio. Proverò a cercarla!
Sembra ottima la tua pizza

Daisy ha detto...

e io che pensavo chissa' che....bella questa pizza!!!!e brava mia cara!!!!!!!

Zasusa ha detto...

che meraviglia! sia il racconto che la pizza! :))

Claudia ha detto...

Ossignur.. ero rimasta così :-O.. e poi così :-(..avevo pure i brividi.. ma te sei impazzita ad iniziare un topic così??? m'hai fatto prende un colpo.. grrrrrrr ahahahaha Che te possino!!!!Ottima la pizza... gnam gnamm ora per farti perdonare della paura che mi hai fatto prende.. mi vieni a Roma a portarmene un bel pezzo ok??? :-)))) Buon lunedì!!!!

ilcucchiaiodoro ha detto...

Devo dire che stavo interpretando male li sul tavolo.... Sai io non l'ho mai provato a fare,vorrei provarci ma ho tanti dubbi... ma come si fa a rinfrescarlo durante le vacanze?

Nel cuore dei sapori ha detto...

Ah Ah, sei troppo simpatica, mi hai fatto morire dalle risate! Questo tradimento ti ha portato ad un ottimo risultato eh eh, bravissima!

Pippi ha detto...

hahahhaah mi hai fatto schiantare dal ridereeeee!! ehhehehe
per il momento ancora non l'ho tradito.......ma mai dire mai nella vita eheheheh
bellissimo post e pizza divina!
:-)
ciao Pippi

La cucina di Mila ha detto...

Mi sono detta beata lei!!! poi ho capito e dico poi visto che ho cominciato a sognare....comunque La vita va vissuta con passione che sia una storia con una persona o cosa non ha importanza...Che Pizza Invitante!!!!

k@tia ha detto...

io la uso spesso e ci faccio anche il pane tipo questo qui
http://pappaecicci.blogspot.com/2010/02/unillusione-di-pane.html
io che con la pm non ho un buon rapporto (ce l'ho in frigo agonizzante e, ho mi decido a buttarla, o penso a come rianimarla, ma secondo me nemmeno i medici di grey's anatomy ce la potrebbero fare!!;D)trovo che questa farina o addirittura il lievito madre secco più una farina biologica siano veramente un ottimo compromesso... dunque, ancora una volta, amica mia ... come ti capisco!!

Micaela ha detto...

io non ho mai usato il lievito madre... ma a guardare la tua pizza mi vien voglia di provarlo in questo stesso istante!

ambra ha detto...

i tuoi post sono sempre fantastici!!! complimenti!!! :D

Acquolina ha detto...

interessante! e soprattutto utile per chi, come me, ancora non se la sente di affrontare l'impegno del lievito madre!
Ciao!
Francesca

Morena ha detto...

Madòòòòò..mi è venuto un colpo!!!......ero lì che leggevo e mi dicevo..."caspita è coraggiosa a confessarlo così!!!" e con che naturalezza..e poi!!!...te posssiiiino....!!!bellissima pizza!!..anch'io ho essiccato la pm..aspetterò tempi migliori...Bravissima per il post e per la pizza..!!!ahahaha!!

Tepperella ha detto...

hahahahahahah! mi ha fatto troppo ridere la tua prefazione!!! che matta!! questa pizza invece mi fa venire i morsi della fame!! subito, uno spicchio!!!

Alem ha detto...

ma la marca della farina???
Si puo' dire???

nitte ha detto...

Lo sapevo che ne avresti combinata un'altra delle tue,mi piace questo post del tradimento alla pasta madre!!non mi sono lasciata ingannare dalle prime frasi del post,anzi andando avanti nella lettura pensavo,pagnottella questo tradimento da chi porterà???Bello ,belloe buopna la pizza.Sei come sempre UNICA!!(e non lo dico per dire)

Alem ha detto...

ecco.. ora l'ho letta!!
Io la cercavo nel testo del post!!!!
Perdonami il neurone spento da lunedì mattina e d aregime talebano in ufficio!

viola ha detto...

Sarebbe fantastico trovare questa farina.
Io la pasta madre ancora non l'ho provata.....non credo che succederà a breve...troppo impegnativa!
Però la farina che dici tu se la trovassi la proverei al volo.
Allora grazie per la dritta, terrò gli occhi bene aperti!
La pizza è spettacolare....ma questo lo sai già!
Un bacio
A presto

crumpetsandco ha detto...

Ed io che pensavo che fossi diventata una scrittrice di racconti erotici! ;-p
...vabbè che devo dire che il cibo è moooolto erotico...incluso fare il pane! ;)
...sta focaccia si vee che è frutto di amore vero...di un rapporto intenso e passionale!;)
baciiiiiiiiii

Zulia ha detto...

BRAVAAAAAA!!!!

Manu ha detto...

Da come hai cominciato il discorso di questo amore tralasciato e poi ripreso ho pensato alla
"minestra riscaldata"!Per fortuna era una pizza appena sfornata!!!Buonissima, e che pazienza il lievito madre!

Federica ha detto...

addenterei lo schermo...ah già non posso...va ben sbavo sulla tastiera...poco femminile....insomma come fare per mangiarla questa favolosa pizza???????
Bravissima!!!un abbraccio!

paolo ha detto...

non avevo mica capito dove volevi arrivare con il tuo post...aahhah
l'avrai tradito ma dalla foto sembra venuta benissimo sta pizza

Laura ha detto...

Adoro la pasta madre e tutto ciò che si può fare con questa creaturina davvero miracolosa!!!
E brava la mia Pagnottella dolcissima!!! ;)

Minù ha detto...

Ecco, la pizza è una delle poche cose che proprio non mi riescono, eppure sono napoletana, mi devo proprio vergognare!!!
La tua sembra davvero squisita, praticamente ho l'acquolina in bocca!!! Per poco non addentavo il monitor...
Complimenti ;)

Dida70 ha detto...

eh si ... lo ammetto che anche io mi sono macchiata di questo tradimento!!! anche se adesso sono piena di sensi di colpa e mi manca ... si mi manca da morire...prima o poi farò uno squillo alla mia 'spacciatrice ufficiale di pm' intanto cercherò questa farina perchè sta' pizza mi ispira tanto
bacissimi
dida

Amelie in wonderland ha detto...

Mh che spettacolo quel pezzo di pizzaaaa!!!!
la voglio anch'iooo! ;)
Un bacio bella!

Grace (ma nana) ha detto...

Pagnotte'...avvisami,nè...sono entrata qui, pronta per prendere appunti come sempre e mi son ritrovata nel bel mezzo di un raaconto erotico/coolinario al limite del porno! Hahahahaha!
Non l'avevo mai visto come un lievito madre...ma, d'ora in poi, al mio nano dirò: - Fai di me la tua pizza!

PagnoBBella...sei spettacolosaaaa!

Tibia ha detto...

sembrava una cose eroticissima :) hehehehe!!!! Io ho perso la battaglia e del mio amante ne ho fatto frittelle ... ho fallito... te però... quando mi inviti a cena? Non puoi postare impunemente la pizza sai? Bisogna prendersi le proprie responsabilità eh :**** tanti bacini ti mando

stefy ha detto...

Pensavo che avevi combinato qualche guaio con qualche bel giovincello....e invece parlavi della pasta madre......bè dai ci ritenterai...io non ho mai provato.....ma la tua pizza è un vero spettacolo....un bacio stefy

lucy ha detto...

si insomma ho letto tutto di un fiato pensando e "adesso cosa ha combinato" e con il camper come fanno che invece mi parli della pasta madre, beh meglio cosi. spavento passato devo ammettere che la pasta madre non l'ho mai fatta ammetto le mie colpe... ma questa pizza è un dono del cielo....

Fabiola ha detto...

Ciao sono nuova mi chiamo Fabiola, bello il tuo blog, io sono qui,http://olioeaceto.blogspot.com/, se mi vuoi venire a trovare a presto.

La Gaia Celiaca ha detto...

saai che vedendo il titolo del tuo post nei blogroll me l'ero immaginato subito che il protagonista di questa triste storia fosse il lievito madre?

solo chi panifica con il LM può capire il dolore dell'abbandono...

Pagnottina ha detto...

Sisterììììì!!! Non puoi tradire cosiiii!!! Beh! Se dopo il tradimento il risultato é questo!....
Anch'io ho tradito il mio, cioè il primo lm che avevo creato.. :( Dopo Pasqua.... Poi la mia mammina che ricordava come panificava ai suoi tempi, mi ha detto " Quando devi fare il pane lascia una piccola pallina di quell'impasto e mettilo in una ciotola con sù un pò d'olio d'oliva e lascialo coperto al fresco". Così ho fatto..., e ogni due o tre giorni rinfresco con stessa quantita di farina manitoba o 00 che varia da 250/300 gr, e produco anch'io pizze pizzette, grissoni, paninetti.. Che soddisfazione!!!;D.. Ma tra qualche giorno parto e mi sa che lo metterò al fresco in frezeer, dici che poi si riprende?? Spero di sì! ;D Un bacio Sisterì e buon sole anche a te... Baci baciiiiiii!!!

Alessandra ha detto...

bellissima la tua pizza...

Blueberry ha detto...

Ciao Gaia, scopro oggi il tuo blog...è carinissimo, delicato ed elegante, penso proprio che sia come te: prezioso.

Anch'io uso il livito di pasta madre che hai usato tu, dai non è malvagio non credi? Bellissima la tua pizza, complimenti!

Baci,vado a curiosare tra i tuoi scritti!

Damiana ha detto...

L'hai steso!!!Ne sono certa,nonostante il tradimento vedrai che ti perdoneràà.Però tu non trascurarlo più per così tanto tempo e soprattutto non guardarti troppo in giro.Ciao birbantella,quella pizza è uno sprettacolo..ora mi dovrò mettere alla ricerca di questa nuova farina.Baci stella!

mariacristina ha detto...

C'ero cascata, pensavo a chissa quale tradimento e poi con chi? E invece... Allora non mi resta che mettermi a caccia della farina, certo che poi ci vuole anche la tua bravura! Ciao e buona settimana

Jasmine ha detto...

Ooh, questa ricetta mi fa pensare che prima o poi devo prendere il coraggio a 4 mani e provare anche io a fare il lievito madre... :)
Bellissima pizza, complimenti!!
Jas (labna.it)

Oxana ha detto...

Mi sono spaventata anch'io: pensavo che hai fatto davvero;))).....
Meglio di non vedere la tua pizza e vado a correre, brucciare i kili;(
Un bacione

Angela ha detto...

ma daiiiii! Non riuscivo a capire. Mi hai spiazzato. :)

UnaZebrApois ha detto...

fortissima questa farina!!!Mi piace!!!E la tua pizza è da sogno!!!Glom!sono le 23:30 e ri-cenerei volentieri con questa delizia!!!

raffy ha detto...

che splendida pizza...davvero una delizia! e che alveolatura!!! Bravissima Gaia...Ho letto tutto il post, alla fine ho scoperto che parlavi del lievito e...mi hai fatto morire dal ridere!!! bravissima e complimenti ancora per la pizza! continua così!!!

Ninia ha detto...

Ahahahahahha...tesoro mio...che ridere!!!!! E...nn so perchè, ma nn mi sono affatto spaventata dalle tue parole...^_*...Anzi...avevo già capito!!!
Però un appunto te lo devo fare: Ma come? Hai fatto una pizza margherita (e dall'aspetto, devo dire FANTASTICA!!!)????? E L'ANTISTUPRO????AHAHHAHAAHHA.....
Ti lovvo pazza amica mia e ti lovverò sempre anche a 90 anni...perchè, dove la trovo un'altra amica che ...guarda il mocio e pensa a me???
Un bacio....grandeeeee, dalla Sicilia fino a teeeeeeee....
Anto

Betty ha detto...

e te la sei pappata da solaaaa... potevi farmi un fischio, volavo!!!! :D :D
bravissima, baci.

Ylenia ha detto...

Ciao,
sono Ylenia di Cioccolarte,volevo ricordarti che se hai la possibilità e se ti fa piacere, sabato 19 giugno ci incontriamo a casa di Chiara a Civitanova Marche per un simpatico pranzetto tra foodblogger!
Per maggiori info fa un salto da me
http://cioccolarte.blogspot.com/2010/05/un-giorno-non-per-caso.html

TI ASPETTIAMO!!

Saluti ;-)

Fimère ha detto...

la texture de ta pizza est superbe elle parait légère et très spongieuse comme je les aime
bravo et bonne journée

Danea ha detto...

questa pizza è a dir poco fantastica!!! prima o poi dovrò cimentarmi anch'io con il lievito madre, secondo me è tutto un altro mondo!!!
Baci.

Simona ha detto...

Amò, senza offesa, all'inizio non c'ho capito un ca..ppero. Ero pronta a fiondarmi a casa tua e prenderti a sprangate le rotule perché pensavo che tu avessi tradito Pagno. Ennò!Nonsifà!Ma come ho potuto pensarlo? Una che fa una pizza del genere è capace solo di amare, nevvero? Però, c'è sempre un però,io siccome sono diversamnete intelligente (leggasi RINCO) la prossima volta fai una premessina dove dici subito che scherzi, così alla Simo non prende un colpo apoplettico (dopo svariate puntate di ER ci capirò qualcosa, no?Eccheccazz!).
Amò, la pizza è stupenda e te ancora di più!
Smacckkeeteeee!!!!
p.s. le mie paroline sono 'cretins'. Vuol dire quaccheccosa?

Laura ha detto...

Ciao Gaia, sono di nuovo qui per dirti che la festa è andata benissimo ed è stata molto emozionante!! Ciao :)
Smack!

Rossella ha detto...

Ma che pizza ! tu invece non sei per niente... una pizza ! che bel ridere che ho fatto quando...ho capito il tradimento ! divertente, un abbraccio

anna the nice ha detto...

mi hai fatto trattenere il fiato per la tua confessione. Sei troppo forte....
Ottima la pizza, ma che cosa abbiamo deciso? ho letto l'ultimo post a proposito di 'rotoli'... Ce ne freghiamo alla grande e ci facciamo di pizza oltre che di rotolo alla ricotta e amarene?
Evvaiiiiii
Anna

Lady Cocca ha detto...

Ahahaha chissà perchè sono stata forse l'unica a capire di cosa stavi parlando....lo sapevo me lo avevi detto prima di partire che lo avresti messo a riposooooooo
ahahahahah sei tremendaaaaaaaaa
ma io tvbbbbb

Elisabetta ha detto...

ciao^;^ il tuo pezzo di pizza,è a dir poco spettacolare!!io non l'ho ancora tradito..perche' non ho ancora avuto rapporti con lui..mi riprometto presto,di organizzare un incontro ravvicinato!!complimenti per l'originalita' e l'estrosita' con cui proponi le tue ricette succulente!!!

mili ha detto...

ciao volevo chiederti il lievito madre lo hai messo tu o era già nella farina?

pagnottella ha detto...

Ciao Mili, il lievito madre era compreso nella farina :)
grazie per esser passata

pagnottella ha detto...

Ciao Mili, il lievito madre era compreso nella farina :)
grazie per esser passata