lunedì 11 ottobre 2010

Preziosi ricordi

anello, riccio di mare, pastina


Premetto che il gioiello più bello che la vita m'abbia potuto donare (e vai coi violini!!!) è Pagno (ammmmmmorrrre mio *____*)

Ammetto di non amare i gingilli in genere, se non quelli legati ad un valore affettivo.
Per l'occasione (grazie Fabiana), mi piacerebbe mostrarvi non uno, ma due (prego l'organizzatrice di perdonare questo inattendue) "cianfrusaglie" per le quali il mio cuor va fiero.
Un anello, che indosso sempre, con i nostri nomi l'uno legato all'altro, ideato e "scritto" da me, realizzato artigianalmente da un bravo orafo, ed un "ciondolo" creato da madre natura, colto amorevolmente da pagno dal fondo del mare della meravigliosa Lastovo, in occasione della nostra prima crociera in barca a vela, lo scheletro di un mini riccio che prontamente ho infilato in un laccio per farne una collana, ma che per via della sua fragilità, porto al collo occasionalmente.
Mi basta guardarlo e provare le stesse profonde ed immense (come il mare) emozioni vissute in quel momento...


Con questa racconto-ricetta partecipo al "prezioso" contest: "Un gioiello nel piatto" della cara Fabiana de: "La zuppa di bottoni"



Vellutata di manzo con piccole stelle di grano kamut...alias: Pastina con l'omogeneizzato

omogeneizzato

E' arrivato il momento della rivelazione! Tappo le orecchie e strizzo gli occhi, lo dico! Lo dico???? Lo urlo!: A ME E PAGNO...PIACE L'OMOGENEIZZATOOOOOOOOOOOOOOOOOO
(Siamo una persona sola te ed io amore, potevi abbandonarmi in questa figura de bip????)
Vasetti di OMO-geneizzato (e poi dicono che è solo pappa per i bimbi) hanno sempre fatto parte della cambusa della nostra barca, casa e camper.
(N'attimo amò, ora lo sputo il rospo...) E' tutta "colpa" mia! Ho sempre adorato il profumino ed il sapore appetitoso del "budino" alla carne che s'amalgamava ai cucchiai di piccole stelle, succulento pranzetto dei miei ex nipotini: "Arriva l'aereoooooooo" di tanto in tanto l'aereo però, faceva un piccolo scalo tecnico, nelle mie fauci!
Ho contagiato, senza alcuna difficoltà, anche pagno alla baby alimentazione, potete immaginare la felicità nel condividere la stessa passione per questo alimento.
Stavolta però, ho provato a farlo da me, seguendo alcune regole trovate in rete, tra cui scegliere di cuocere la carne al vapore, in modo da mantenere il più possibile le sue proprietà nutritive.

E pappa sia!

"Con la partecipazione di" : porzioni per due bimbi ^_*
4 fette di carne di manzo
1/2 dado di verdure SENZA glutammato (se fatto home made meglio!)
160 gr di pastina del formato e del tipo di grano che più vi aggrada
olio evo

"Mettiamo le mani in pasta" :
Versare 2 bicchieri circa d'acqua in un pentolino, al bollore aggiungere il dado, lasciarlo sciogliere, spegnere.
Nel frattempo, tagliare a pezzi la carne, trasferirla nella pentola a vapore, se non ne possedete una, potrete tranquillamente, come ha fatto la sottoscritta, usare un cestello a fori, immergerlo in una pentola a bordo alto, dove perventivamente sarà stata aggiunta dell'acqua, facendo attenzione a non superare le zampette del cestello, coprire e lasciar cuocere.
Trasferire la carne nel frullatore, aggiungere poco per volta il brodo (regolarsi in base alla consistenza dell'emulsione), frullare fino ad ottenere una cremina corposa.
Nel frattempo cuocere la pastina, scolare ben bene e mescolarla all'omogeneizzato, aggiungere un filo d'olio evo.
MMMMMM buoooono!

Che il sole vi baci...a presto!



76 commenti:

Silvia ha detto...

Che dolce la nostra pagnottella.
Che bella idea fare un anello dei vostri nomi.. :)

accantoalcamino ha detto...

Gaia, te lo confido in un orecchio.....anche a me piacciono gli omoeneizzati ;-)....non dirlo a nessuno :-D

lucy ha detto...

e' vero che alle volte i gioielli più importanti non sono i più preziosi, ma sono quelli legati ai ricordi alle emozioni che abbiamo vissuto e dall'intensità delel emozioni di chi ce l'ha regalato!complimenti per tutto e un abbraccio grossimo!

Laura ha detto...

Adoro anch'io le pappe!!! Quando erano piccole le mie figlie ne facevo in più anche per me ;)
I tuoi post sono sempre bellissimi, ma in questo c'è una dolcezza infinita!! Buona giornata a te tesoro!! :)

marifra79 ha detto...

Quant'è vero!Spesso non è il valore delle cose a farcele amare ma è il significato che hanno per noi!
Un abbraccio carisima e buona settimana
ps.complimenti per ricetta e per l'idea dell'anello...

dolci a ...gogo!!! ha detto...

tesoro mio nella mia cucina sono 5 anni che circolano omogenizzati:D e devo dire che li trovo appetitosi anch'io anche se questo fatto in casa a tutt'altro sapore!!!che amore quel ciondolo cucciola è spettacolare e prezioso perche tutto il vostro amore è racchiuso all'interno!!!ti voglio benissssssssssssssssssssssimo,anche a Pagno:D perche se ti ama vuol dire che è speciale come te!!!!!bacioni,imma

Fabiana ha detto...

Cara Gaietta... come sono contenta di leggere questo bellissimo post... un mix perfetto di sentimento e ironia ...l’anello con i nomi è stupendo!!! hai avuto un’idea geniale e il riccio al collo.. mi ha lasciato senza parole.. è un po’ come indossare la natura e il ricordo di un’emozione!!! Vista l’infinita dolcezza del racconto direi che anche l’omogenizzato è perfetto.. un bacio grande Faby

Zucchero e Farina ha detto...

L'anello è splendido ed anche il ciondolo mi piace molto, sono i gioelli che preferisco.
L'omogenizzato spesso ci scappa nella mia pastina ;-)
Me li porta mamma quando sono a casa con 'influenza :-)
bacio

Ale ha detto...

A me piace solo l'odore !!!
bellissimo l'anello ! bacione

Cristina ha detto...

Oddio Gaia, non ci posso credere....
lo sai che io non ho mai e dico mai (e con tre figli ti posso assicurare che di "arriva l'aereo " ce ne sono stati tanti) assaggiato una delle loro pappe!!!! poveri.... non so nemmeno se era salata o dolce ahahaha
un bacio

Fabiola ha detto...

ma come fai a mangiare gli omogenizzati, io li da a mia figlia e li tengo a distanza!!!!!!!!!!!!!!! se piacciono a te!!!!!!, ciao cara.

lucia ha detto...

Che bei gioielli!! Quest'estate abbiamo fatto collane di conchiglie, ma il riccio di mare non ho mai pensato a usarlo come ciondolo!! E questa pappa mi fa tornare indietro con gli anni.... un bacione e a presto!

meggY ha detto...

giorno bella, che meraviglia cominciare la giornata con queste parole d'amore!!!Bellissimo l'anello e stupendo il piccolo scheletro di riccio, davvero dolcissimo!!Riguardo l'omogeneizzato che dire...quando la mia sorellina era piccola mia mamma mi doveva controllare mentre le davo la pappa perchè anche a me piacevano troppo ed erano piu i cucchiai che ingollavo io, ahahahah!Questo di manzo homemade piu le stelline è il top, il top!!Bravissima/i!!!Un bacione e buona settimana!
P.S. io ho all'attivo 2 anelli di fidanzamento, uno perso durante il primo trasloco l'altro rubato dai ladri..ehm....

♨DolceSignoreMenù♨ ha detto...

Nessun mondo è più gaio del tuo...

Bacio, Minù

bussola ha detto...

l'anello è spettacolare..... veramente un'idea geniale....
per la ricetta... le tue sono sempre gioielli nei piatti

mammalellella ha detto...

Gaia, anche qui l'omogenizzato va alla grande :)

baciuzzi

ps. i tuoi gioielli sono meravigliosi... proprio come te <3

raffy ha detto...

mi ci vorrebbe proprio in questo omomento una coccola come questa..bravissima Gaia, un abbraccio fortissimoooooooooo!!!

maetta ha detto...

io in casa di omogeneizzati ne ho ancora...servono quando Ottavio è malatuccio e un po' inappetente!!! in effetti però, sono una bella coccola anche per gli adulti.....confesso che dopo questa rivelazione avrò il coraggio di mangiarmi anch'io un bel piatto di pastina con l'omogeneizzato....coraggio che finora non avevo trovato!!!!!! bacioni

Federica ha detto...

Che dolce che sei gioia ^__^ Con un omogeneizzato così i bambini non farebbero più tante storie. E le stelline sono tenerissime. Oggi mi sneto tanto piccola anch'io! Un abbraccione, buona settimana

fantasie ha detto...

Mi piacciona da morire i tuoi gioielli, tanto da volerti copiare l'idea dell'anello... ma ti immagini coi nomi nostri??? Un bracciale mi viene!!! ;)
Certo la rivelazione è un po' fortina... ma de gustibus...
Amore, ti amo lo stesso... e questo è vero amore!!!

Cristina ha detto...

ma come siamo romantiche, anche io non amo ne indosso gioielli... ma quella pastina con la carne sono sicura mi piacerebbe... qui piove e fa freddino quindi un piatto così oggi ci sta a pennello!

crumpetsandco ha detto...

Quando acrò un bimbo ci preparerò st apastina stupenda e ci dirò che vien dalla zia Gaia! :)
baciiiii...stupendi i tuoi gioielli d'amore!

LA CUCINA DI...FEDERICA ha detto...

che coraggio gaia!!!
la tua rivelazione ha stuzzicato decisamente il mio palato, abbraccione ;-)

Giovanna ha detto...

Gaietta sei un tesoro! Che bello l'anello con i vostri nomi.
E che carina l'idea degli omogeneizzati.

Baci Giovanna

Anastasia ha detto...

Gaia che meraviglia il tuo anellino! Io son assolutamente come te, legatissima al valore affettivo dei gingilli, spessissimo di poco valore (...economico!) Anche a me piacciono un sacco gli omogenizzati... quando il mio pupino era piccino speravo sempre ne avanzasse un pochettino per finire la sua pappa, ma... da bravo mangione, non me ne ha mai avanzata nemmeno una briciolina....AHAHAHAH"!

Le pellegrine Artusi ha detto...

un post che è una dichiarazione di amore, per il tuo Pagno e per l'omogenizzato!!! Mi segno la ricetta ma ti confesso che la farò mangiare al mio piccolo...;) Bacioni!!!

Simo ha detto...

No, invece io proprio gli omogeneizzati non li ho mai potuti vedè.........
vabbè, ma il mondo è bello perchè è vario, nooooo??!!?
Che romantici siete, bellissimi!!!!!
Un abbraccio di cuore

Vanessa ha detto...

^_^ sei dolcissima!!!..ma lo sai che anche a me piace l'omogeneizzato?!?! ;) e infatti trovo davvero interessante questa ricettina!!!!

Angela ha detto...

tu sei sempre e ogni giorno più fantastica. :D

Daisy ha detto...

ma che meraviglia....l'anello poi e' strepitoso e quello che c'e' dietro ancora di piu'!!!!!!!!!!!!!!
bacio,
de

Daisy ha detto...

ma che meraviglia....l'anello poi e' strepitoso e quello che c'e' dietro ancora di piu'!!!!!!!!!!!!!!
bacio,
de

Acquolina ha detto...

tenerissimo l'anello con i vostri nomi, come sei romantica... ma già si sapeva :-D
Baci!
Francesca

Mirtilla ha detto...

Che dolce questo post piano di ricordi... anche secondo me gli oggetti più importanti sono quelli che hanno un valore affettivo molto forte, che va al di la del semplice e ben più materiale valore economico e questi sono bellissimi, perchè evocano i tuoi ricordi e le tue emozioni! Per la pastina con l'omogeneizzato devo però contraddirti perchè a me gli omogeneizzati proprio non piacciono per niente, fin da piccola li ho detestati... però il mondo è bello perchè vario no?!? :-) Un bacione

Federica ha detto...

Ciao Tesorina, che belle le stelline, da piccola mi ci facevo le collanine..quanto mi divertiva!!

elenuccia ha detto...

Troppo divertente....il sottotilo di questa ricetta è troppo divertente...mi ha fatto troppo ridere ^_^
sai che non ho mai assaggiato un omogeneizzato? neanche da piccola...mia mamma era contraria :-/ quasi quasi mi hai fatto venire voglia!!!
Un bacio, elena

Damiana ha detto...

Maròòòòòòòòòòòòòò,che rospo hai sputato figlia mia!!!!!Non ci posso credere,che confessione!!Ti piace l'omogeinizzatoooo??,vabbè ora mi alzo e scappo...però sei tu a dirlo,ed io dinanzi a te,non posso che fermarmi!!!Ho sorriso con l?0orrido dipinto sul volto,possibile??Ma io ti perdono tutto,solo a te però!!Uè mica voglio fare la snob,ma io quell'odore lo odio e pensare che tu ci fai ancora l'aeroplanino!Vabbè la smetto e ti abbraccio forte forte,perchè come sempre anche stavolta mi hai emozionato!!!
Dì la verità..altro che nipoti,tu l'aereo lo fai con Pagno!!

Luciana ha detto...

Ciao Gaia, è troppo bella l'idea dell'anello con i nomi!!!! come sei romantica tesoro!!!uniti forever!!! e anche la collana con la conchiglia mi fa tenerezza!! ti abbraccio di cuore :D

Amelie ha detto...

Ciaooo!!
è da un bel po che non ti leggo,ma non so perchè non vedevo mai l'aggiornamento del tuo blog!!! :(
comunque io adoro la pastina invece,e già a vedere queste stelline
mi viene voglia di un bel brodino!! ^__^
I tuoi oggetti preziosi sono carinissimi e tu come sempre dolcissima! :)
Un bacione
Amelie

@@@Aria in Cucina@@@ ha detto...

Gaia, tesoro...l'anello è stupendo, e te lo dice una che non ama i gioielli...quanto all'omogeneizzato...io quando apro quelli dei miei figli cerco di stare alla larga con il naso...però home maid è una bella versione per i cuccioli, e anche per i grandi! mi hai fatto troppo ridere, sei deliziosa!

Cris ha detto...

ecco a me gli omogeneizzati non mi piacciono proprio!ma il tuo animo romantico e i tuoi deliziosi gioielli decisamente siiiii!:)

Patricia ha detto...

Mi viene da ridere perchè mentre io faccevo le pappe per i bimbi, mio marito si mangiava l'omogeneizzato... preferito? nasello!!!
Besos, buona settimana:)
Pat

Dida70 ha detto...

siete unici!!!

viola ha detto...

Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhh,
e qui si scoprono gli altarini.....
E allora io ti dico che letteralmente impazzisco per il passato di verdura con la pastina e il formaggino!
Mamma che figura....secondo me non si poteva dire ma ormai......
Brava Gaia, hai fatto bene a fare outing...allora adesso ci aspettiamo una serie di ricette con omogeneizzati......& co e ti dirò che secondo me non sarebbe niente male come idea.
Bellissimi i tuoi gioielli, preziosi per il loro significato.
Un bacione carissima e a presto

"bear's house" ha detto...

TESORAAAAAAAAAAAAAAAAA...

TESORAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA...ma io gli OMOG, come li chiamo,...li mangio da sempre!

In che senso???

Ecccccccccerto, "c'ho" solo un anno!

"Pinocchia"!!! ;o)

Naaaaaaa...sono buonissssimi!!!

Mi sono già segnata la ricettina sfiziosetta!

;o)

Kisses. Ni

Ambra ha detto...

Tenera tu e tenera la tua partecipazione...sei davvero una persona speciale!Bacio

stefy ha detto...

Io penso che per ognuno di noi i gioielli più preziosi sono quelli che ci hanno trasmesso più emozioni....come nel tuo caso.....ti mando un baciotto pagnottella...e alla prox stefy

Cey ha detto...

La storia del tuo ciondolo è dolcissima =)

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Gli omogenizzati sono sempre una strana attrazione per i grandi chissà perchè !!!
Noi è un po' che non ci facciamo sedurre dalle pappette ;)
Ciao Gaia un bacione dai viaggiatori golosi...

HollyAntonioBarbara ha detto...

Ti adoro.....che belle le parole di questo tuo post.....che bello l'ammmore che vivi e canti per il tuo Pagano.....io al mio Amore ho regalato una fascia con la dedica....non avevo la faorza di dirglielo in faccia la prima volta così ....l'ho fatto incidere!

gloria cuce' ha detto...

Quanto sei romantica!
L'anello è bellissimo!
La pappa, non vedevo l'ora di smettere di farla perchè non volevo dare gli omo ai bimbi e li facevo ogni giorno per circa tre anni, una volta ogni tanto però penso che vadano bene.
Baci!

mariacristina ha detto...

Dividere ogni giornata con chi si ama è veramente il gioiello più prezioso che uno possa avere. Ma ti confesso che io e gli omogeneizzati proprio non andiamo d'accordo, sarà che quando i miei figli erano piccoli me li sputavano da tutte le parti, ne ho un pessimo ricordo. Ciao e buona giornata.

Lory B. ha detto...

Sei unica, inimitabile, insostituibile!!! Le fotografie stupende e la dolce storia dei tuoi gioielli....magnifica!!!!
Ma l'omogeneizzato.....mi lascia un pò confusa!!!Ricordo, qualche anno fa le pappe della mia bambina, sbrodolate per l'intera cucina, gli abbiamo abbandonati molto presto!!! Però quelli home made, sono un'altra cosa. Ecco, quelli la mia piccolina se li pappava con gusto!!!
Un bacione senza fine!!!!

Gaia ha detto...

madò questa rivelazione mi mancava!!!!
tu sei sempre una fonte di nuove sorprese!!!!

beh ti svelo un segreto...avevo preso gli omogeneizzati per i miei gatti (si li vizio) quando erano ancora troppo piccoli per le crocchette e dovevo strapparli dalle mani del mio fidanzato perchè alla prima distrazione ci faceva merenda lui...

Nel cuore dei sapori ha detto...

Ogni volta che ti visito ho la conferma di che bella persona profonda che sei :) I tuoi ioielli sono bellissimi soprattutto perchè ricchi di significato e riflettentio grandi emozioni e ricordi! Ps: sai che anche noi facciamo la cotognata?solo quest'anno l'abbiamo saltata perchè molte mele cotogne le abbiamo regalate e quindi siamo riusciti a fare solo la marmellata :) Son felice di averti fatto venire in mente un ricordo, buona giornata, kiss kiss

chiara ha detto...

meraviglioso questo post!
W l'omogeneizzato!
un abbraccio
chiara

Micaela ha detto...

tesorina questo post è dolcissimo!!! :-)

MariLuna ha detto...

il gioiello é meraviglioso, e la pappa con l'omogeneizzato a me piaceva moltissimo, mio figlio sputava le stelline di qua e di là ed io finivo la sua pappa, ti diro' anch'io avevo provato a farlo da me, il pediatra, ovvio, consigliava di farlo in casa é certo che é più buono!!!
Baci!

Chiara ha detto...

ma quanto sei dolce e romanticissimaaaaa!!!!!
i gioielli sono bellissimi!! pieni d'amore, proprio come sei tu!
baciiii!

Valentina ha detto...

gaia, che post divertente e tenero...anche io, quando davo da mangiare a mia sorella, che è più piccola di me di 5 anni,rimanevo affascinata dal profumo di queste pappine...che dire?spero di poterli comprare presto per un bebè,ma la strada è in salita, purtroppo...un bacio!

ღ Sara ღ ha detto...

che dolce che sei! bellissima ricettina! un bacione grandissssssssimo!

Pagnottina ha detto...

Mia cara e dolce Sisterella sei troppppppoooooo fooorrrttteeeee!!!!
10 e lode a te per questo dolcissimo post.Il tuo riccio/gioiello é così particolare.Sai cogliere la semplicità in ogni cosa.Splendida virtù :)
L'omogenizzato piaceva anche a me, e mi hai fatto venir quasi voglia di farlo ;D ma io e Pagnottino andiamo a biscotti, ricordi i Mellin, e a volte li abbiamo trafugati ai nipotini ;D Ahahahah ;D

Milena ha detto...

Con questo simaptico post ci hai svelato il tuo lato romantico e quello tenero ...

UnaZebrApois ha detto...

ooohhhhhhhhhh l'anello è meraviglioso!!!CHe idea geniale!!!Mi piace un sacco!!!

Sai che io non ho mai assaggiato (nei miei ricordi, ovviamente!) un omogeneizzato!?adesso lo faccio (grazie alla tua ricettina!) e poi ti faccio sapere!

Simo ha detto...

Ciao Cara!! Ci sono, ci sono...è che ho tanto lavoro in ufficio e, quando torno a casa, non se ne parla neanche di aprire il pc. Sono talmente stressata che mi manca il tempo mentale per scrivere, anzi per concepire qualche pensiero interessante da scrivere...ma prima o poi l'uragano si fermerà...spero! Un abbraccio grandissimo!

La cuoca Pasticciona ha detto...

Gaia che bello leggere tutte queste tue emozioni e le sensazioni del primo incontro.. davvero unico e sensazionale.. mi auguro di trovare anch'io la persona che mi farà sentire le farfalle nello stomaco e le gambe tremare.. grazie delle belle sensazioni... bacio

Oxana ha detto...

Bellissimi gioelli, Pany!!! Veramente belli e particolari:))
Un bacione

Claudia ha detto...

Welààà mi hai fatto emozionare te possino!!!!!! sai che io non ho un gingillo così romantico.. marunna mia.. è grave???? Ottima la vellutata.. smackk e buona giornata :-D

giulia pignatelli ha detto...

vellutata=pastina fa troppo ridere!!! Bravissima! E che bello il tuo gioiello marino ;)

Ty ha detto...

Sai,mi è venuto in mente il sapore e il profumo della pastina con la carne bollita e tritata che mi metteva mia mamma nella minestrina e io adoravo......è un'emozione che mi torna spesso in mente.....
Ciao!

Giulia ha detto...

Ma che belli questi gioielli! Ecco, trasmettono veramente i valori affettivi, l'amore profondo e sentimenti!
Sono letteralmente affascinata da post!
baci

Alè ha detto...

CIAO!
ho creato un gruppo su facebook per tentare di riunire e pubblicizzare un gran numero di blog italiani. Mi sembra un modo carino e comodo per potersi confrontare e aumentare la visibilità dei nostri blog!
Se sei interessato, unisciti a noi e pubblica il link del tuo blog sulla pagina di facebook:
http://www.facebook.com/#!/group.php?gid=153706914659766&ref=ts

GRAZIE!

Ale

Simona ha detto...

Primo:sei molto dolce
Secondo: siete teneri e molto innamorati
Terzo:avete perso 1000 punti con sta notizia dell'omogenizzato.In casa nostra non lo mangia nemmeno la gatta!!Ma vi perdono...eeeee se vi perdono belli de zia! Volevo partecipare anch'io a questo contest. Dici che mi riesce?
Un bacio mie stelline!!

Ely ha detto...

ma sei meravigliosa... come te i post non li racconta nessuno.. e l'omogeneizzati piacciono pure a me, con le stelline è la morte sua!!!!! baci cara!

dorydodo ha detto...

Tesoro mio bello..io amooo gli omogenizzati!! Per vitello e pollo farei follie, e non parliamo di pesca e mela...Ogni tanto li compro e dico a Fabio: "Beh? Mi servono i vasetti!" :P
Baci dolciosi

margherita ha detto...

anche a me piacciono molto gli omogenizzati .....la pastina ...e il formaggino sciolto nella minestrina.....mmmmmmmmm
fialmente sono libera di dichiararlo!!!!!!ah ah ah

ParoleInPadella ha detto...

Che bello il tuo blog! Dando un'occhiata qua e là sono capitata su questo post e sono felice di sapere che non sono l'unica ad amare gli omogeneizzati! Evviva!!!
Un saluto
Alessia