lunedì 18 ottobre 2010

Pretesto

lumachina sul vetro

E' li da cinque giorni...lo ritengo un valido motivo per posticipare la pulizia dei vetri!



Gnocchi al cacao con crema di Asiago e cardoncelli

gnocchi al cacao

gnocchi al cacao con fonduta d'asiago e funghi cardoncelli

Il cacao è un ingrediente che abitualmente aggiungiamo solo nei dolci, ho constatato invece, che è possibile unirlo agli ingredienti di una ricetta salata.
Ecco la prova mtangibile ^_*

Per la seguente ricetta, ho preso spunto da qui, ho personalizzato le dosi dell'impasto degli gnocchi e della fonduta, compresa la relativa procedura di quest'ultima, omettendo il tuorlo e il burro, ed aggiungendo i cardoncelli.


Con questa ricetta partecipo al contest: "Cibo bizzarro made in Italy" di Monella Golosa de "Ricette sarde golose & light"
Cara Monella, spero che la ricetta sia sufficientemente stravagante!



Siete pronti a sbizzarrirvi?
GO!

"Con la partecipazione di" :
per l'impasto gnoccoso:
250 gr di patate a pasta gialla
70 gr di farina 00
2 cucchiaini rasi di cacao amaro
1 pizzico di sale

per la crema fungosa e formaggiosa:
50 gr di formaggio Asiago
40 gr di latte fresco
200 gr di funghi cardoncelli
1 spicchio d'aglio
1 pizzico di sale
olio evo

"Mettiamo le mani in pasta" :
Bollire le patate con la buccia, in abbondante acqua salata, a cottura ultimata, spellarle e schiacciarle con l'aiuto di uno schiacciapatate su una spianatoia, aggiungere il cacao e poco per volta la farina, valutando la quantità necessaria per rendere l'impasto morbido al punto giusto, che si possa insomma modellare senza difficoltà.
Sottrarre dal panetto ottenuto, dei pezzi dai quali formare dei serpentelli da sezionare in tanti piccoli segmenti di circa 2 cm, procedere con la classica rigatura, ottenuta grazie all'apposito aggeggio (rigagnocchi) o con il dosso di una forchetta (assolutamente facoltatico) (questa volta ho preferito lasciarli lisci).
Porre in una padella dai bordi alti, olio ed aglio, lasciar soffriggere per pochi secondi ed aggiungere i funghi preventivamente lavati e tagliati a pezzi, mescolare continuamente per un minuto, aggiungere un goccino d'acqua ed un pizzico di sale, mescolare nuovamente, coprire e lasciar cuocere per altri 5 minuti.
lasciar intiepidire i funghi, trasferirli nel frullatore aggiungere il latte ed il formaggio, frullare grossolanamente.
Versare il contenuto nuovamente in padella, aggiungere un goccino di latte, mantecare su fiamma bassa per qualche minuto.
Cuocere in abbondante acqua gli gnocchi, non appena saranno a galla, scolarli con l'aiuto di una schiumarola.
Mescolare gli gnocchi alla crema, impiattare.
Dal sapore delicato e davvero squisito!

Che il sole vi baci...a presto!




84 commenti:

Federica ha detto...

Sei folleeeeeeeeeeeee ^__^ Sì, ritengo sia un motivo più che lecito per ritardare la pulitura vetri. tanto più che devi mettere la mani in pasta, non vorrai mica lasciarmi senza gnocchi? Lo so che sono super. Un bacione stelluzza, buona settimana

mariacristina ha detto...

Stravagante è la parola giusta, ma cosa ti sei inventata??? Ma siccome la mia fiducia in te è sconfinata mi copio la ricetta e provo, sicurissima che questi gnocchi saranno deliziosi. Ciao e buona giornata, un abbraccio.

Simo ha detto...

Originalissima....una mia amica fa periodicamente le tagliatelle al cacao e riscuote sempreun successone!
Buoni, buonissimiiiiiiiiii
baci e buon lunedì

raffy ha detto...

mamma mia Gaia, cosa hai prodotto??!! è stupenda questa ricetta, li voglio provare al più prestooooooooooo!!! sei stata bravissima, complimenti tesoro!! buona giornata!

Babs ha detto...

uhhhhh che buoni devono essere!!! fame fame fame :) grazie pagnottella! un abbraccio

dolci a ...gogo!!! ha detto...

cacao e gnocchi 2 abbinamenti da farmi svenire completamente!!!!!lo sai che però nn ho mai provato il cacao se nn nei dolci am questa ricetta mi intriga tantissimo ma del resto da una persona speciale come te nn si poteva che avere ricette speciali!!!ti voglio un mondo di beneeeeeeeeeeeeeeeeeeeee,imma

dorydodo ha detto...

Pagnots...ti dico solo wow! ;)

Fuat Gencal ha detto...

Hayırlı haftalar, Her pazartesi yayınladığım "bloglardan seçmelerde"bu hafta yemek bir aşk isimli blog yazarının"milföye sarılı tavuk baget ve karışık sebzeli garnitür" isimli tarifi yayınlandı.
"http://gencalsabahattin.blogspot.com"

marifra79 ha detto...

Bene io passo per pranzo!
Un abbraccio

mammalellella ha detto...

ottimo pretesto per rinviare :)

e la ricettina mi sembra piuttosto stravagante... ma sfiziosa :)

bussola ha detto...

quando si è stancata della tua finestra... puoi chiederle se viene sulla mia?

Barbara ha detto...

E' una ottimo motivo Gaia! Ahah! La ricetta mi piace, il cioccolato nei salati mi incuriosisce. Mai provato però... forse non sono abbastanza golosa??? O mamma no, questo no! :P Baciiii

Luisa ha detto...

che ricetta interesante, Gaia! :-)

Bellissimo, il tuo pretesto.. mi è simpatico, quell'animaletto!

Laura ha detto...

Particolarissimi!!!!....quindi da provare!! Bravissima ;)
Un bacio!

Fabiana ha detto...

Ciao tesoruccio.. questi gnocchi sono un vero capolavoro.. ho provato la pasta al cacao condita semplicemente con burro e parmigiano ma questo piattino mi attira come non mai!!! ottimo il prestesto per non lavare i vetri!!! sei la migliore!!! un bacio grande

D'Aria ha detto...

è normale che me li mangerei anche alle 11 di mattina????

crumpetsandco ha detto...

Ottimi! li provai una volta ad una cena tutta dedicata al cioccolato e cacao... vari piatti salati con cacao amaro... tra cui degli gnocchetti, con zucchine e una crema formaggiosa! .... ora che ho la tua ricetta posso mettermi a riprodurli!
brava la mia stellina creativa!:)
bacini!

Ambra ha detto...

Che delizia questi gnocchi filanti!!!!Mi hai fatto venire l'acquolina!!!Un abbraccio grande grande!

Claudia ha detto...

Gnocchi al cacao??!!?? eh no.. questa proprio mi mancava.. mi incuriosisce tanto il sapore...
ps: io la lumaca ce l'ho nell'acquario come "lavoratrice pulisci alghe" eheheeheheheehe un abbraccio e bun lunedì .-)

Vanessa ha detto...

Favolosa questa ricettina...davvero originale!!!...mi piace mi piace!!!! ^_^

Elisabetta ha detto...

davvero originale,questa ricettina,Gaia^;^bravissima!!e poi,il profumo dei cardoncelli,è unico!!ne prendo un assaggino ^;^ buona settimana ;0))

Scarlett: ha detto...

direi che questo piatto anche se stravagnate ha tanto di quell'allegria e dolcezza che tanto ti caratterizza quindi super complimenti per la bella e gustosa idea culinaria che ci hai proposto quest'oggi..bacioni e la pulizia dei vetri puo'ancora attendere...

Cinzia ha detto...

Mamma mia!!! Li voglio assaggiare subito, corro ad impastare.
Complimenti e un bacione.

ele ha detto...

se faccio leggere questo post alla mia dolce metà chiederà sicuramente la tua mano! sarà meglio che mi procuri tutti gli ingredienti diciamo.....prima del prossimo fine settimana, meglio evitare rischi in questo momento ;) smuakkete!!!

Piccolalory ha detto...

wowwwwww!! Sembrano gustosissimi!! Validissima alternativa al lavaggio dei vetri... questi, con la pioggia, diventano anche più piacevoli da mangiare al calduccio :-)!

Zucchero e Farina ha detto...

mi piace il motivo di rimando della pulizia vetri ;-)
la ricetta è davvero originale! bacio

Dida70 ha detto...

ahhhhhhhhhhrghhhhhhhhhhhh amò ... questo non me lo dovevi fà ... scambiarmi per un'altra no ..... non lo posso sopprtare ... non te lo hanno mai detto che le femmine Toro sono gelosissimeeeeeeeeeeeeeeee??????
mò vengo lì ve ti faccio vedere iooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!
aaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhrrrrrrrgghhhhhhh tradimento!!!!!!!

p.s.
ok ora passiamo a commentare questa ricettuzza che io non trovo stracvagante ma semplicemente ... PAZZARELLONA come te! ma sicuramente da provare!!!
tvbtb anche se mi tradisci sigh!!!
didola tua

margherita ha detto...

e non si può certo spostare a rischio che faccia una brutta fine...tanto i vetri si risporcherebbero!!!!!ciao

Francesca ha detto...

mmmm li stò mangiando con gli occhi!!!!

Micaela ha detto...

devono essere troppo buoni... mi ispirano molto... un bacione.

Ale ha detto...

carissima ciao !! io faccio ancora moltissima fatica a sperimentare accoppiamenti come il tuo di oggi, per ora osservo ancora un pò !

Hai fatto benissimo a lasciare la chiocciolina..... troppo carina per staccarla dal suo posticino ! bacione one one

stefania ha detto...

Ciao Gaia la penso come te per i vetri non si può dare lo sfratto alla lumachina !
Invitanti i tuoi gnocchi e di un insolito colore, mi piacciono ciao

viola ha detto...

Beh, io di solito le lumache che trovo intorno a casa le accompagno in giardino per paura che qualcuno le schiacci....ma si può fare?
Oh mamma adesso mi viene il dubbio che non si possano spostare :)))
Comunque fai bene, chi se ne importa se dai vetri non si vede fuori? :))))
Sei unica.....
e questi gnocchi immagino la bontà che devono avere.....
Bisognerà proprio provarli.....
Un bcione carissima e a presto

Claudia ha detto...

mmmm non ho mai provato un abbinamento simile....

Alice ha detto...

uuuuh ma che bellina la chiocciolinaaa!!!!! :D

lucy ha detto...

cara gaia li devo assolutare provare mi hanno conquistata, appena riesco li faccio e poi ti faccio sapere.penso che il gusto sia fenomenale!

Cristina ha detto...

Ciao tesorino, sei troppo simpatica eheheheh la lumachina.....
che buoni i tuoi gnocchi mi hai fatto venire una fame.....
un bacino

CarlottaD ha detto...

Originali questi gnocchi!
ps: adesso esco in giardino a vedere se trovo anche io una chiocciolina. :P

fantasie ha detto...

Assolutamente d'accordo nel rimandare la pulizia dei vetri... io lo faccio anche per motivi assolutamente meno nobili... ;)
Come sempre bravissima!

fantasie ha detto...

Assolutamente d'accordo nel rimandare la pulizia dei vetri... io lo faccio anche per motivi assolutamente meno nobili... ;)
Come sempre bravissima!

fantasie ha detto...

Assolutamente d'accordo nel rimandare la pulizia dei vetri... io lo faccio anche per motivi assolutamente meno nobili... ;)
Come sempre bravissima!

Damiana ha detto...

Ehi bellezza..buona la scusa della lumachina,per non pulire i vetri!!Arrivi ad inventare stè scuse,bella sfaticata!?Dai però,che in cucina ti sei data da fare...questi gnocchi al cacao sembrano irresistibili,stravagante ricetta.... pazzerella come la cuoca monella!!Un baciotto ciccioloso,e....doloranteeeee!!

stefy ha detto...

Anch'io non avrei il coraggio di lavare i vetri!!!!Come si fa a scacciare brutalmente la lumachina?!?!?!
Ogni tanto guardo anch'io le ricette un pò insolite e non ho mai trovato il coraggio di provare il cacao con il salato....ma alla tua ricettina non si può resistere....sarò costretta a provarli.....baciotti

Luciana ha detto...

Ciao Gaia, che dirti cara??? questi gnocchi mi sembrano ottimi e golosi!!! troppo particolare l'uso del cacao, sicuramente da provare!!! complimenti per la stupenda e raffinata ricetta!!! un bacio e buona settimana :)

Acquolina ha detto...

bizzarri ma li assaggerei subito! io mi buttoooooo! :-D
Baci
Francesca

Chiara ha detto...

tesoro!ma quanto sei straordinarmante creativa!!!!!!!!
gli gnocchi sono assolutamente fantastici!!! nn vedo l0ora di porvarli!! l'idea di aromatizzarli al cacao e poi abbinarli al formaggio e funghi ...esaltante!!!!!
mi piace troooppooooo!!!!!!
e poi il pretesto è mitico :)))
sei strabiliante :))))
a proposito di quei simpatici animaletti, proprio ieri sera mia mamma armata di torcia andava a caccia per incoraggiare un trasloco in campi vicini :)) visto che hanno quasi sterminato la ei fu!! bellissima salvia di Sa
e per di più piccolissime lumachine hanno deciso di stazionare sulle vetrate di casa!!! tutti vogliono toglierle tranne io :)) forse ... un pretesto ... :))
baciiiiiii

ღ Sara ღ ha detto...

mamma che bontà!! devono essere buonissimi!!!! bravisssima!! un bacione!

Lo ha detto...

pensa che io posticipo la pulitura dei vetri nella speranza che una lumachina decida di dimorarvi ....buoni questi gnocchi pazzi! uno strabacio

Il rospo dalla bocca larga ha detto...

eh la Peppa che ricettona!

Questa la faccio quando viene la cognata della mia metà! Che lei va in fissa per il cacao!

Grazie!

Milla ha detto...

Io con questi cibi vado a nozze!Ottimo abbinamento! un bacio

Ambra ha detto...

Ciao cara...solo un salutino...grazie di aver inserito il mio banner!!Un bacio grosso!

nanussa ha detto...

secondo me e' un piatto gustosissimno....da provare!!
ciao a presto:)

Loca bonga in cucina ha detto...

...son come Tommaso..non mi posso fidare solo del loro fantastico aspetto....vengo ad assaggiarne un po' che dici??!!?!
PS viva le chioccioline sui vetri!! :DDD

Alessandra ha detto...

Ma dai questi devono essere da delirio *-*
Adoro il cacao amaro...tesoro,ti sei superata,sarei curiosissima di assaggiarli,e la lumachina!
Dolcissima ^-^

Cristina ha detto...

tempo fa ho scoperto che il cacao stava bene anche coi carciofi per cui mi fido assolutamente sulla tua ricettina e ti mando un bacino delicato sulla guancia per fare pendant con la tua sensibilità verso quella fortunata lumachina :)

LA CUCINA DI...FEDERICA ha detto...

straGeniale!!!

Lucia ha detto...

Ma lo sai che sei un genio? E' il primo pensiero che mi ha sfiorato la mente dinanzi a questo piatto e mi sembrava giusto fartene partecipe :-)

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Semplicemente strepitosi, ne mangeremmo un piattino anche a quest' ora ;)
Ciao Gaia, un bacione dai golosi ...

Fico e Uva ha detto...

Quando la lumachina decidera' di spostarsi mandala da me che mi serve giusto un pretesto ;-)
Per gli gnocchi al cacao mi lasci a bocca aperta...io li volevo fare alla zucca..ci aggiungo la cannella ;-)
Sei come sempre effervescente! Ciao pagnottella buona notte!

UnaZebrApois ha detto...

non ho mai avuto un pretesto per provare la pasta al cacao, am questi gnocchetti ora che li ho scoperti, mi ispirano anche di più!!!Sono carinissimi e chissà che buoni affogati da asiago e funghetti!!!Giovedì a casa tua!? (<- Giovedì...GNOCCHI!!!)

Ty ha detto...

gnam,gnam....bhè per quanto riguarda la pulizia...aspetta che se ne vada!
ciao un abbraccio!

Lory B. ha detto...

Ciao!!!!! Super originale, ma io....mi fido assolutamente!!!!
Tu sei infallibile!!!!!
Un bacio a te ed uno alla chiocciolina!!!!!

giulia pignatelli ha detto...

Ma sai che devono essere proprio buoni li gnocchi fatti così? Grazie per la dritta!

ilcucchiaiodoro ha detto...

Una bella scusa he....

Io non ho mai aggiunto il cacao nelle ricetta salate,ma questa versione con la crema di asiago mi stuzzica molto,sembra davvero molto invitante!

Donatella

Soribel ha detto...

ciao gaia!!!^_^
come sempre ci sono mille commenti da te:-))
ho fatto gli abbinamenti per lo swap!!!^_^
vai a dare un'occhiata!!!:-))

Ely ha detto...

wowwww gli gnocchi con il cacao? ma che splendida innovazione! baciiii

@@@Aria in Cucina@@@ ha detto...

Gaia, bisognerebbe clonarti! Sei proprio una spacciatrice di gioia allo stato puro...e oggi ne abbiamo anche le prove! Ridi ridi che Gaia ha fatto gli gnocchi...col cacao per di più...grazie per questa ventata di gioia!un grande bacio!

Nel cuore dei sapori ha detto...

Ma non mi dire, il cacao nel salato non l'ho mai adoperato!! interessante!!!

kiarina77 ha detto...

Wow che meraviglia di ricetta bizzarra! La prossima volta che faccio gli gnocchi voglio provarla! Un bacio bella gioia! ;-D

Chiara ha detto...

ricetta regale.....Bravissima Pagnottella!

Solema ha detto...

Perchè da me non vengono le chioccioline, sempre i vetri devo pulire!!!
I tuoi gnocchi non sono poi così bizzarri. Ho fatto da poco i cjalsons e mi sembra che nulla sia strano; anche perchè mi sono piaciuti (ero molto scettica). Così proverò anche questi!!!!

Nel cuore dei sapori ha detto...

ps:te l'ho già detto in passato e te lo ripeto..sei troppo simpatica :))))

Lady Cocca ha detto...

ahahah teso' solo tu potevi farlo...lasciala lì finche vuole i vetri possono aspettare tanto pioveeeeeeeeeeeeeee....che dirti sull'associazione cacao e cardoncelli...mmmhhhhh m'incuriosisce molto!!!
ps hai visto che so tornataaaaaaaaaaaaaaaa
tvbbbb

Patricia ha detto...

Sai che in uno dei miei libri di cioccolato ci sono questo tipo di ricette e ho pensato devo farli... eco qua la mia Gaia pagnottella!!! una delizia Cara, bravissima:))
besos
pat

Tibia ha detto...

Pagni :) che gnocchi! volllllio provare assolutamente adesso che ho imparato a gestire i tuberi :) un bacino volante

kristel ha detto...

Io non li pulisco mai....Che buoni!!

Monella Golosa ha detto...

Originalissima ricetta! Bravissima...e grazie per aver partecipato al mio contest!

Stefy e Rosy ha detto...

OOOOOOOOO.....cosa vedono i miei occhi!!! Sono eccezzionali, mi copio subito la ricetta e sabato impasto! slurp slurp...
Stefania

Cris ha detto...

no bè io il cacao lo adoro dappertutto, questo piatto lo devo proprio provare! sei un mito:))
e che bel pretesto per non lavare i vetri!! hihihhi buona giornata

Claudia ha detto...

Ecchimeeeee .. a saperlo!!!! appena rifaccio il pesto di pistacchi ti avviso ,-)!! Cmq si.. intendevo quelli non salati.. qui a Roma e quando li trovi!!! mi son accontentata di quelli.. e vabbè..era buono lo stesso!!!!smackk smackk
oggi a Roma brrrrr freddoooo

Anastasia ha detto...

Ma certo che non puoi pulirli i vetri... povera piccina! ^:^ Essendo un'amante dei salati (assolutissimamente salatissimi!) non mi è mai balzato in mente di aggiungere qualche cosa tipo il cacao nell'impasto degli gnocchi, ma mò... mi hai incuriosita un sacco! Baciotti!

elenuccia ha detto...

Assolutamente vietata la pulizia dei vetri...quella lumachina è troppo bellina. Mai usato il cacao per le preparazioni salate...però si può sempre cambiare ^_^

Angela ha detto...

beh all'attimo ho detto: gnocchi al cacao???? ma di te mi fido e mi sa che li proverò :D

Minù ha detto...

Ciao Gaia, ma che carina quella lumachina che se ne sta comoda comoda sui vetri di casa tua!!! (è una lumachina vero?!? sperod in no aver fatto una delle mie solite figuracce a riconoscere animaletti, fiori, piante e quant'altro).
Mi piace molto il tuo blog, è davvero "stravagante" e originale, complimenti! Mi viene davvero in mente "Amelie" :-D


p.s. ti va di partecipare alla mia prima raccolta? si tratta dei dolci natalizi (lo so che è un po' presto, ma io già penso al natale da settembre, sono peggio dei bambini hihihi)
Ti lascio il link della raccolta nel caso volessi dare un'occhiata ;)

http://lericettediminu.blogspot.com/2010/10/il-mio-primo-contest-raccolta-un-dolce.html

Baciuzzi
Minu'