lunedì 21 dicembre 2009

Copy-paste but...with *fantasie*



"Ma è proupriou veuro che la cucina italiana sia la miglioure al moundo, oh yes"!!!


Settimana scorsa, sono arrivati freschi freschi dopo un anno di latitanza, the brothers dall’Inghilterra,

Non vi racconto mia madre nei preparativi in cucina, vi dico solo che ogni volta che ci alziamo da tavola, prestiamo attenzione a come camminare, un passo falso e BOOOOOOOOOM, potremmo pur esplodere!

Oltre ciò, devo dire che l’appetito degli italo-inglesi non manca eh!

Piluccano a più non posso e non INGRASSANOOOOOOOOO.

(Lady, ho dovuto nascondere le caramelline of various colors and different flavors che m’hai regalato, sarebbero finite in un blink of an eye!)

Ma che magnate in England oh? Solo porridge!? O è l'italian air che vi apre l’appetito?

Eppure ogni volta che vi sento su skype, mi raccontate che mangiate tanta fruits, vegetables e delicate food per mantenervi leggeri, riprendendo noi, che a detta vostra ci satolliamo come criceti!

Dai fratellini vi capisco! La cucina della mamy è sempre la più invitante…vedo anche quella della little sister però eh! Vi è piaciuta la mia torta...eccome se v'è piaciuta!!!


Friday, mi aggiravo per i miei blog preferiti, deliziandomi, almeno solo con gli occhi, delle meravigliose ricette proposte da tutte voi.

Curiosando nel purple blog dalla cara Stefania de "Cardamomo&co", le mie papille, hanno incrementato la produzione d'acquolina, alla vista della "simil pastiera", che praticamente è in pole position nella classifica dei miei dolci preferiti, amo i dolci con la ricotta (sbavo al solo pensiero…ehm..sorry!) e come scrivevo a Stefania in un commento, adoro la Sicilia anche per questo (vedi cannoli, cassata...)

La procedura, mi è sembrata al quanto fast rispetto a quella della pastiera classica.

Cosi, senza neanche pensarci a second more, l’ho realizzata!

Grazie a Stefania, ho assaporato per la prima volta la ricotta di pecora in un dolce, davvero squisita e corposa. Solitamente uso quella di mucca.

Thank you very much Stefania!


************************************************

Simil pastiera con *fantasie*






“Con la partecipazione di” : qui la ricetta di Stefania

Per il ripieno:

250 grammi di grano già cotto (lei grano saraceno)

500 grammi di ricotta di pecora

180 grammi di zucchero semolato bio (lei gr 350)

1bella manciata di goggioline di cioccolato (da lei consigliate ma omesse)

2 cucchiai di acqua di fiori d’arancio (lei consiglia acqua di rose, ma non l'avevo e comunque ho dimenticato di comprarla)

“Mettiamo le mani in pasta” :

Mescolare la ricotta con lo zucchero, aggiungere le goggioline di ciocco e l’acqua di fiori d’arancio, mescolare e porre in frigo.

Per la pasta frolla:

250 grammi di farina 00 ( lei 150 grammi di farina di riso + 75 grammi di fioretto di mais)

90 grammi di zucchero

90 grammi di burro a temperatura ambiente

1 uovo

1 pizzico di sale marino integrale

1 cucchiaio di acqua o latte (io acqua)


“Mettiamo le mani in pasta” :

Versare la farina sulla spianatoia, al centro porre il burro e lo zucchero lavorare i due con le punte delle dita, amalgamarli tra loro ed aggiungere l’uovo e il sale, amalgamare tutto, all’occorrenza aggiungere un cucchiaio d’acqua.

Formare una palla, trasferirla in frigo avvolta da pellicola, per almeno mezz’ora.

Stendere l’impasto su un foglio di carta da forno, lo spessore dovrà essere di mezzo cm più o meno.

Trasferire in una tortiera di 26 cm di diametro, tagliare la pasta in eccesso con la quale creare le striscette da porre su, come decorazione.

P.s mi raccomando, il bordo del disco di pasta nella tortiera, dovrà essere sufficientemente alto in modo da contenere il ripieno.

Versare il composto di ricotta e decorare con le striscette di pasta.

Trasferire in forno già caldo a 180° per circa mezz’ora o fino a doratura.

Far raffreddare bene prima di gustare.

Very very good!!!



See you soon...



39 commenti:

fantasie ha detto...

Gaia, sei semplicemente deliziosa! Mi hai fatto morire dal ridere con questo tuo post! e sono contenta che questa versione fast ti sia piaciuta! Certo forse i napoletani inorridiranno... ma è una versione alla Nigella (english, english... per adeguarci!)

Acquolina ha detto...

Ma scusa, la cucina di mamma fa miracoli! Come biasimarli i tuoi fratellini, probabilmente stanno a dieta a casa in vista delle abbuffate italiane...Sono sicura che anche la tua torta è stata fatta con tanto amore.
Hi & "Merri Xmas"

terry ha detto...

bella, brava e simpatica..leggerti e sempre un piacere! ...l'unica pecca...non assaggiare la pastiera! :)))))))
baci!

Claudia ha detto...

Ahahaha mi hai fatto morire dal ridere.. ahahaha mezzo italiano mezzo inglese hai scritto!!!! Buonissima la tua simil pastiera.. che ne pensi di lanciarmi una bella fetta?? baci e buon inizio settimana :-D

NIGHTFAIRY ha detto...

eheh..io ho notato anche che quando cucinano gli altri si ha sempre più fame!(reduce da due piattoni di lasagne di mammà!)..Bellissima la pastiera!Un bacione

Fausta ha detto...

simpaticissimo il tuo racconto :) e quest dolce con la ricotta e' straordinario!

astrofiammante ha detto...

a casa di mamy è sempre tutto più buono..
succede anche a me....e tu li hai addolciti mica con poco però ehh....
ciao ricottina dipendent ;-))

dolci a ...gogo!!! ha detto...

i tuoi post sono sempre divertenti e contagiosi abbinato poi a questa meraviglia di pastiera fast il massimo!!!la proverò anche se da napoletana dovrei attenermi alla ricetta classica questa la trovo moooolto interessante e golosa!!baci imma

Lo ha detto...

eheh grandi festeggiamenti nel tuo mondo...ma che bello ritrovarsi e riabbracciarsi...la tu asimil pastiera è meraviglisoa anche io l'avevo vista da Stefania rimanendone incantata un bacione

Tibia ha detto...

Non di solo porridge vivono i fratelli!!!! Pagnottella che ridere :) e la ricetta... ho uno scatoletto di grano cotto reduce da Pasqua... se non è scaduto ci faccio più di un pensierino ;)
Baci pandini e abbracci nevosi solo per te :***

mariacristina ha detto...

Io la ricetta classica non l'ho mai fatta e la tua fast mi va benissimo, tra un po' mio figlio va a studiare negli USA cosa mi devo aspettare?

julycar ha detto...

Huuummm que rico tiene que estar .ñamñam
Feliz Navidad y Prospero año 2010 te deseo de todo corazon para ti y tu familia un besazo Julycar

Giovanna ha detto...

Lo confesso: sono napoletana e non ho mai fatto la pastiera!
Prima o poi rimedierò!
La tua ha un ottimo aspetto!
Complimenti!!!
Baci Giovanna

Giò ha detto...

che accoglienza ai fratelli!!
deve essere bello però questo fermento culinario per le persone che ami!!
mi stai anche diventando poliglotta!

marifra79 ha detto...

SEI UNICA!!...eeehhh no!le caramelline di Lidia no...hai fatto benissimo a nasconderle, avrei fatto la stessa cosa!
UN ABBRACCIONE amica mia!!!

Tix ha detto...

Grazie Gaia...sei sempre molto gentile...
Sai, dovendo comunque cucinare ogni giorno e non essendo una persona a cui piace mangiare "la pasta al sugo e la fettina di carne arrosto"...cerco di fare del mio meglio per portare in tavola qualcosa di semplice, veloce e gustoso...che incontri, soprattutto, il gusto dei miei figli e di mio marito!!! Avrai sicuramente capito...che adorano le patate!!! Da me sei sempre la benvenuta!!! Se hai qualche consiglio da darmi lo accetto volentieri!!! A presto. Tix

Elena ha detto...

Eccomi ritornata, con un super mega schermo per pc!! Passo per augurare di cuore a te e alla tua famiglia un "gaio" Natale e un Nuovo Anno speciale!! Baci

Mela ha detto...

Questa ricetta è uno spasso: io la faccio spesso, ma leggerla qui da te mi ha fatto divertire tanto, soprattutto per il preambolo inglese!
Grazie per le tue visite, sono sempre molto gradite.

Patrizia Gigliotta ha detto...

brava! buona! la farò anch'io...Buon Natale.

mike ha detto...

la cucina italiana penso sia una delle più equilibrate e varie, magari ci metto anche quella spagnola accanto...ma cucina americana e inglese di sicuro non ci tengono testa!!!!!a presto

Dida70 ha detto...

ti dirò che, anche se napoletana, di provincia però...queta pastiera fast la facciamo spesso anche noi, mia madre poi la arricchisce cmq di canditi misti o di pezzeti di mela insaporiti di limone e cannella ... mmm... oppure mescola la ricotta con della crema pasticcera ... mmm...goduria!!!
sei una meraviglia Pagny mia, poi in accoppiata con la mia 'amica' Stefania eh eh eh!!! un binomio da paura!!!
auguri Amò...auguri di un Natale sereno che possa portare al tuo cuore tutto ciò che desidera!
ti voglio bene sai?
baci baciotti baciottoloni
dida

Tix ha detto...

Un premio per te sul mio blog!!!

AmosGitai ha detto...

Buon Natale!!!

CINEMAeVIAGGI

Fausta ha detto...

carissima c'e' un premio per te! passa a ritiralo da me :)) ancora tanti tanti auguri di buon Natale!!

terry ha detto...

Un passaggio ed un saluto per augurarti Buon Natale!

Terry

terry ha detto...

Un passaggio ed un saluto per augurarti Buon Natale!

Terry

margherita ha detto...

A U G U RI !!!!
si sente che l'ho urlatoooooo......
un abbraccio forte forte...che bel Natale Ti aspetta con tuttal la famiglia riunita............

marifra79 ha detto...

Rieccomi...TANTISSIMI AUGURI DI BUON NATALE!!!!!!!!!Un abbraccio

marifra79 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
marifra79 ha detto...

Non prendermi per matta ma dopoo aver visto che eri passata da me sono tornata e...sopra c'è pure il mio commento...ahahahaha che pazza che sono...(buona però!!!)
Ancora AUGURI

Lory ha detto...

Sei spassosissima!! E la pastiera?? Ehm...peccato non poterla assaggiare.
Merry Xmas

iana ha detto...

Mi hai fatto morir dal ridere!
Tantissimi auguri a te e famiglia compresi fratelli emigrati!

terry ha detto...

Un pensiero per te
http://crumpetsandco.wordpress.com/2009/12/26/un-gradito-pensiero/

baci

Terry

Anna Luisa e Fabio ha detto...

Una cosa è certa: che ci si trovi in Italia o in Inghilterra questa simil-pastiera piace di sicuro!!! ;-)
Anna Luisa

Daphne ha detto...

bella e buona dev essere questa tua versione della pastiera :)
Auguroni spacciatrice di gioia ^_^

pagnottella ha detto...

Tutti:-):GRAZIE di cuore a tutti!!!
Un abbraccio affettuoso! :-)

Lady Cocca ha detto...

Che scema che sono ti ho lasciato il commento nel posto sbagliato...ahahahah
eccolooooooo...
Che carineeeeee....è bellissima la foto....ho scelto bene pensando a teed ai mille colori che ci sono il quello scricciolino di corpicino!!!
Un bacio enorme...ed un saluto ai londinesi!!!
tvbbbbb Lady

pagnottella ha detto...

Lady Cocca:-): tesò lascia pure i commenti dove capita non c'è problema!
Baci e grazie per la meravigliosa similitudine! :-)
Baci TVBBBBBBBBB

angela ha detto...

buona deve essere, poi con quel cioccolato che spunta,prima del tuo blog ho visto quello della girella e ne sono uscita con l'acquolina in bocca!